martedì 31 Gennaio 2023
HomePoliticaBrusciano, “Iniziative Democratiche”: “Al fianco dei nostri giovani affinchè il nuovo anno...

Brusciano, “Iniziative Democratiche”: “Al fianco dei nostri giovani affinchè il nuovo anno sia carico di speranza e di fiducia”

Brusciano – “Applicare in maniera estesa le iniziative a sostegno dei nostri giovani, soprattutto i nostri adolescenti, che vivono una fase cruciale della vita con non pochi contraccolpi anche sul piano psicologico”.

È questo l’impegno ribadito dal gruppo consiliare “Iniziative democratiche”, costituito dai consiglieri Giovanna Coppola e Nicola Di Maio.

“Quello del benessere psicologico – aggiungono i consiglieri Giovanna Coppola e Nicola Di Maio – è un tema al quale teniamo molto, in linea con il nostro riferimento politico, il Consigliere regionale del Partito Democratico, Bruna Fiola, che su questa materia da sempre profonde il massimo impegno. Sta a noi amministratori locali tradurre in pratica le opportunità che la Regione mette a disposizione dei territori. Sull’argomento abbiamo anche promosso, insieme a tutta l’amministrazione, un importante convegno. E’ stato – proseguono i due consiglieri – un anno molto intenso durante il quale abbiamo affrontato numerose questioni e intrapreso diversi progetti di rilievo che incideranno in modo favorevole sullo sviluppo del territorio. Ci avviamo verso la definitiva rinascita che va sostenuta con fiducia e speranza, dopo il tempo sospeso del Covid. La risalita sarà più agevole se saremo capaci di stringerci di più senza lasciare nessuno indietro: è questo l’augurio più sincero per questo Natale auspicando un anno di serenità e di condivisione. Auguri a tutti!”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti