venerdì 25 Giugno 2021
HomeCronacaCaivano. Si schianta contro albero: in suo possesso droga e kit per...

Caivano. Si schianta contro albero: in suo possesso droga e kit per rapina

CAIVANO. Si schianta contro un albero, illeso i carabinieri trovano in suo possesso droga e kit per rapina.

I carabinieri della Tenenza di Caivano hanno denunciato per porto abusivo di armi un 31enne di Tufino già noto alle Forze dell’ Ordine. I militari sono intervenuti dopo che l’uomo è rimasto coinvolto in un incidente stradale sul corso Umberto, la sua vettura è andata a schiantarsi contro un albero. Gli uomini dell’Arma, dopo essersi assicurati che non avesse riportato alcuna ferita, hanno notato nel suo comportamento qualcosa di strano: visibilmente agitato. I carabinieri hanno perquisito il 31enne e poi il suo veicolo. Nelle sue tasche hanno così rinvenuto e poi sequestrato una dose di eroina del peso di 0,2 grammi, avvolta in un involucro di cellophane. Nel cofano dell’auto, invece, una pistola a salve marca Kimar priva del tappo rosso, con serbatoio e diciassette colpi, una spranga di ferro di 60 cm con manico in plastica, due coltelli a serramanico con lama di 11 cm e due passamontagna. Denunciato all’autorità giudiziaria, il 31enne è stato segnalato anche alla prefettura come assuntore di stupefacenti.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti