venerdì 3 Dicembre 2021
HomeComunicati stampaCALCIO, PRIMA CATEGORIA: REAL ANACAPRI CORSARO SULLA STELLA ROSSA CON DEDICA A...

CALCIO, PRIMA CATEGORIA: REAL ANACAPRI CORSARO SULLA STELLA ROSSA CON DEDICA A MARCO TORRE

Egea - Black Friday

Dopo due pareggi sfortunati, il Real Anacapri torna alla vittoria sul campo dello Stella Rossa 2006. Protagonista del match è stato il portiere Prete che neutralizza un rigore dopo un quarto d’ora dall’inizio della partita e poi sigilla il risultato con tre interventi strepitosi. Gara equilibrata nel primo tempo che si è chiuso in parità sull’1 a 1.

Nella ripresa gli uomini di mister Staiano rompono l’equilibrio e con altre due reti fissano il risultato sull’1 a 3. Coppola, Iovino e Conte gli autori delle marcature della squadra di Anacapri.

A fine gara è proprio Iovino a commentare la prestazione della sua squadra: “Volevo chiedere scusa a tutti i tifosi, dirigenti, ma soprattutto ai miei amici di squadra per l’espulsione ricevuta domenica nel derby.

Ancora oggi abbiamo dato dimostrazione di essere un vero gruppo , una famiglia, una vera squadra nonostante tutte le occasioni sbagliate siamo riusciti a portare a casa la cosa più importante, 3 punti importantissimi. Siamo una squadra che davvero non molla mai e che può giocarsi tutto contro qualsiasi avversario! Volevo dedicare questo goal al nostro presidente Luigi Federico,che anche da lontano fa sentire la sua presenza,ma soprattutto questa vittoria la dedichiamo a Marco.

Adesso pensiamo alla prossima tutti uniti per centrare un’altra vittoria!

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti