domenica 25 Settembre 2022
HomeAppuntamentiCampagna contro l'abbandono dei cani, Il M5s il 6 luglio in piazza...

Campagna contro l’abbandono dei cani, Il M5s il 6 luglio in piazza con l’ENPA

SOMMA VESUVIANA. Il 6 luglio per la seconda edizione della Giornata Nazionale ENPA contro l’abbandono “Non lasciare che le sue vacanze finiscano qui” il moVimento 5 Stelle Somma Vesuviana sempre vicino alle problematiche ambientali e in questo caso “animali” scende in Piazza V.Emanuele III al fianco dell’ Ente Nazionale Protezione Animali per cercare di sensibilizzare tutta la popolazione, non solo gli amanti cinofili , contro l’abbandono degli animali da compagnia, fenomeno che purtroppo aumenta in maniera esponenziale nei periodi di Luglio ed Agosto e aggrava, alimentando, un grosso problema, il randagismo.

Con noi saranno presenti i volontari dell’ associazione che distribuiranno gadget e materiale informativo, un esperto addestratore cinofilo e un veterinario per tutti i suggerimenti e i consigli per migliorare il vostro rapporto e la salute di Fido o Micio, soprattutto in vacanza.

Grazie all’aiuto della Protezione Civile e la Polizia Municipale sarà transennata una porzione di Piazza in modo da tenere al riparo dalle leccate dei nostri amici pelosi le persone che hanno paura ma vorranno quantomeno curiosare.

Ci raccomandiamo di venire muniti obbligatoriamente di Guinzaglio, Paletta (per gli escrementi), Museruola se il vostro fido non sia ben socializzato e non sapete come potrebbe reagire nell’ incontrare tanti altri cani.

L’invito, quindi, è quello di partecipare e di informarsi e “scegliere un’estate migliore per il proprio amico a quattrozampe” …

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti