lunedì 26 Settembre 2022
HomeAppuntamentiCampagna di prevenzione medica a San Giuseppe Vesuviano

Campagna di prevenzione medica a San Giuseppe Vesuviano

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. Una nuova tappa della campagna di prevenzione medica: “Pienz’ a salute e puort’ n’amico”. Il 29 maggio, dalle 9:30 alle 18:30, in piazza Garibaldi.

Grazie all’adesione del Comune di San Giuseppe Vesuviano all’accordo
interistituzionale con l’ASL Napoli 3 Sud, denominato “Ben/Essere in
comune”, il 29 maggio, dalle ore 9:30 alle ore 18:30, in piazza
Garibaldi si svolgerà la campagna di prevenzione gratuita denominata
“Pienz’ a salute e puort’ n’amico”.

I cittadini, con l’ausilio del personale qualificato dell’ASL Napoli 3
Sud, potranno sottoporsi gratuitamente a pap test, ecografia per la
prevenzione dell’aneurisma dell’aorta addominale e spirometria.
Saranno distribuiti i kit per la prevenzione di patologie a carico del
colon retto e potranno essere prenotate mammografie.

Il progetto “Ben/Essere in comune” mira a favorire e sostenere lo
svolgimento di attività e progetti basati sulle buone pratiche di
promozione ed educazione alla salute, tra cui la promozione della
copertura vaccinale per tutte le fasce d’età, gli screening oncologici
(colon retto, mammella, cervice uterina), la sorveglianza attiva della
salute respiratoria e cardiovascolare, ma anche la promozione della
cultura della solidarietà sulle grande questioni etiche come, ad
esempio, la donazione degli organi.

“Negli ultimi anni – spiega Vincenzo Catapano, sindaco di San Giuseppe
Vesuviano – in collaborazione con gli Enti preposti e con le
associazioni specializzate, abbiamo garantito ai cittadini numerose
opportunità di partecipazione a campagne di prevenzione medica e di
consulenza sanitaria gratuita. Riteniamo che fare prevenzione sia
fondamentale e, per questo, continueremo a profondere energie in tal
senso, contribuendo allo sviluppo di una maggiore consapevolezza sui
temi della prevenzione ed offrendo servizi di elevato valore ai
cittadini”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti