giovedì 24 Giugno 2021
HomeAppuntamentiCampo da basket intitolato a Silvia Ruotolo, a piazza Medaglie d'oro l'iniziativa

Campo da basket intitolato a Silvia Ruotolo, a piazza Medaglie d’oro l’iniziativa

Napoli. Una bella iniziativa nel cuore della città partenopea, la ristrutturazione completa del campetto da basket a piazza Medaglie d’oro è una vittoria per l’Ente, le associazioni in campo e soprattutto per i giovani che avranno un nuovo punto di ritrovo. Verrà inaugurato venerdì 11 giugno alle 10 e sarà intitolato alla vittima innocente della camorra Silvia Ruotolo, mamma dell’assessora Alessandra Clemente che ha abbracciato e supportato l’iniziativa. Promotore del progetto sportivo “Un canestro per amico” Giancarlo Garraffa presidente della “Charlatans basket Naspoli asd”, che ha ricevuto l’appoggio dall’associazione Guapanapoli guidata da Armando Grassitelli e Marta Del Giudice, i ragazzi de “Il Fuori Orario”, il gruppo “Quelli di Medaglie” e il “Comitato Kobe Park Montedonzelli”. Il campo è stato tinteggiato da Daniele Zago e ristrutturato con materiali antivandalizzazione con canestri rinforzati, con la speranza di scoraggiare i delinquenti che in passato hanno distrutto ciò che con grande sforzo i volontari avevano realizzato. All’inaugurazione il sindaco Luigi de Magistris, la famiglia di Silvia Ruotolo con l’assessora Alessandra Clemente e il testimonial del campo Massimo Sbaragli ex campione italiano di pallacanestro

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti