domenica 25 Settembre 2022
HomePoliticaIl candidato De Simone incontra i pensionati

Il candidato De Simone incontra i pensionati

SANT’ANASTASIA. Martedì 13 maggio, alle ore 17 presso il Centro Polifunzionale “L’Incantesimo” (Ex Pascarella) in piazza IV Novembre, a Sant’Anastasia, si terrà un incontro tra il candidato sindaco del centrosinistra Antonio De Simone e i pensionati anastasiani.

E’ un incontro in cui saranno trattati i temi delle politiche sociali rivolte alle persone anziane, ma anche il “ruolo attivo” che la futura amministrazione di centrosinistra immagina per loro. L’incontro continua il filone del “Nessuno sarà lasciato indietro”, che è uno dei concetti fondamentali della nostra campagna elettorale.
Tra i vari problemi che andranno affrontati vi è quello di molte persone anziane, ma non solo, che, a causa della crisi economica, non riescono a curarsi. L’obiettivo è quello di avviare, in collaborazione con l’ASLNA3Sud, gli operatori sociali e le associazioni di volontariato, una capillare opera di sensibilizzazione alla prevenzione e di monitorare la situazione delle persone anziane che vivono da sole.
Si parlerà di come rendere il nostro paese più vivibile anche per i meno giovani e del ruolo attivo che le persone della cosiddetta “terza età” possono svolgere per la nostra comunità. Il loro bagaglio di cultura, esperienza e conoscenza non può essere disperso, bensì va valorizzato, trasmesso e condiviso il più possibile.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti