lunedì 13 Luglio 2020
Home Attualità Casalnuovo. Incredibile il degrado delle stazioni ferroviarie Eav

Casalnuovo. Incredibile il degrado delle stazioni ferroviarie Eav

Casalnuovo di Napoli – Incredibile lo stato di degrado in cui versano le stazioni ferroviarie di Casalnuovo della circumvesuviana gestite dall’Ente Autonomo Volturno, l’Eav, la società di trasporto pubblico locale in Campania.

Praticamente abbandonate a se stesse le stazioni di La Pigna, Salice, Talona e quella di via Roma. Locali sporchi, sucidi e imbrattati. Servizi igienici nella maggior parte dei casi inaccessibili, nessuna indicazione a causa del malfunzionamento dei tabelloni luminosi, i monitor sui binari sono praticamente distrutti.

- Advertisement -

Parete dentro la stazione di La Pigna

 

Locali sostanzialmente vandalizzati, stazioni non presidiate, impossibilità per i cittadini di acquistare in loco i biglietti e in alcuni casi la macchina per vidimare i biglietti non funziona.

Forti disservizi per i cittadini di Casalnuovo. In qualche stazione si chiarisce che la convalida a mano del ticket di viaggio non è possibile e che, in caso di obliteratrice fuori servizio, bisogna farsi convalidare il biglietto dal capotreno. Impresa impossibile in alcuni orari e multe salate per i poveri malcapitati.

Addirittura presso la stazione di Salice l’Eav comunica che “la stazione non è accessibile alle persone con ridotta mobilità, la stazione abilitata più vicina è Parco Piemonte o Poggioreale”. In pratica i disabili che sono nei pressi della stazione Salice di Casalnuovo dovrebbero recarsi a Napoli o a Pomigliano per prendere il treno. La stessa cosa vale per la stazione di Talona in cui si comunica che i disabili devono recarsi a Parco Piemonte.

Comunicazione ai disabili

Porta di una Toilette

 

L’unica stazione di Casalnuovo in una condizione leggermente migliore pare essere quella di Via Roma, presidiata e con la obliteratrice funzionante.

Per il resto fili elettrici scoperti, vetri rotti, ascensori non funzionanti. Questo è il servizio offerto ai pendolari casalnuovesi. Questo è il servizio offerto nelle stazioni di Casalnuovo di Napoli dall’azienda di trasporto pubblico locale in Campania.

Obliteratrice rotta nella stazione di Salice

Un decadimento impressionante, al punto che recuperare i locali delle stazioni ferroviare Eav di Casalnuovo potrebbe costare un bel po’.

“Una situazione incresciosa – dice una cittadina – in inverno fa buio prima e fa davvero paura. Regione, comune, Eav facciano qualcosa”

Ascensori stazione di Talona

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

PALLAVOLO B1: Giovanna Aquino rinnova con l’Arzano Volley

GIOVANNA AQUINO: LE GIOVANI DELL'ARZANO VOLLEY SONO PRONTE ED AMBIZIOSE Giovanna Aquino ricomincia da tre. Dopo la seconda stagione in maglia arzanese interrotta per le...

Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri

Ottaviano. Due rapine in una sola notte: 25enne arrestato dai carabinieri. I militari della Stazione di Ottaviano hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in...

Clonato il sito Zorro.it dell’anastasiano Granata

Sant'Anastasia. Negli ultimi giorni sono arrivate numerose segnalazioni alle autorità competenti da parte di utenti che hanno subito una truffa acquistando polizze assicurative rc...

Coronavirus, encomio ai Biologi dell’Azienda dei Colli. D’Anna: “Eroi sconosciuti che fanno onore all’umanità”

NAPOLI. Encomio solenne per i Biologi che lavorano nei laboratori degli ospedali dell’Azienda dei Colli - Monaldi - Cotugno - C.T.O. di Napoli, impegnati,...

Casamarciano. Rivieccio, Ciufoli e Gallo sul palco del festival, Galimberti parlerà ai giovani

CASAMARCIANO. Gino Rivieccio, Massimiliano Gallo, Roberto Ciufoli sul palco del festival del teatro "Scenari Casamarciano". E poi ancora un omaggio al grande Ennio Morricone...
- Advertisment -