sabato 5 Dicembre 2020
Home Politica Casalnuovo, M5S denuncia il degrado di Piazza don Diana

Casalnuovo, M5S denuncia il degrado di Piazza don Diana

Casalnuovo di Napoli – La situazione di degrado in cui versa Piazza don Giuseppe Diana, a Tavernanova, in periferia di Casalnuovo, è stata denunciata anche dal consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle, Christian Cerbone.

Nell’atto scritto dal consigliere, ed inviato ai responsabili di patrimonio, sicurezza, manutenzione ed al comandante della polizia municipale di Casalnuovo, si denuncia la situazione di disagio oltre che di pericolo, soprattutto per i bambini che si trovano a frequentare la piazza.

- Advertisement -

“Piazza Diana è stata oggetto di atti di vandalismo. I cittadini meritano di vivere in uno spazio sicuro e protetto, pertanto chiedo l’immediato intervento di ripristinio di questa area pubblica al fine di scongiurare altri atti del genere” si legge nel documento firmato dal consigliere del MoVimento 5 Stelle.

Sulla situazione in cui versa piazza don Giuseppe Diana è intervenuto anche il presidente regionale della Federconsumatori che ritiene “Inaccettabile” quanto accaduto a Casalnuovo.

“Controllo del territorio assente. Ancora un triste episodio di vandalismo, questa volta è stata presa di mira la bellissima Piazza prospiciente la Chiesa di Tavernanova, denominata Don. G. Diana. Un luogo importante sotto tutti gli aspetti che, qualche scellerato ha ben pensato di vandalizzare” – scrive Cerbone sui social –  “Non possiamo permettere che questi l’abbiano vinta, le periferie devono essere una priorità per l’amministrazione come tanto decantato in programma elettorale ma per il momento non sembra. Questa mattina ho indirizzato a tutte le competenze comunali la segnalazione ed ho chiesto il ripristino immediato di quest’area”

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

La segnalazione: “Coi dissuasori aumentata la sosta selvaggia al Casamale”

Somma Vesuviana. Miseramente fallito l'obiettivo dell'assessore alla Valorizzazione centro storico, Rosalinda Perna che pensava che, spendendo 5124 euro in paletti in ghisa e...

Love for Sant’Anastasia crea “scatole di Natale” per chi ha bisogno, ecco come partecipare

Sant'Anastasia. "Le scatole di Natale" per aiutare, con piccoli pensieri, chi ha bisogno. Una cosa calda, una cosa 'golosa'; un passatempo, un prodotto di...

Sequestrata una tonnellata e mezza di botti illegali e 600 litri di gasolio di contrabbando. Due arresti

Sant'Antimo. Scoperta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di controllo economico del territorio in vista dell’approssimarsi delle festività...

Minaccia dipendente comunale per saltare la fila. 51enne arrestato dai carabinieri

ARZANO. I Carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato un 51enne già sottoposto alla sorveglianza speciale per aver minacciato una dipendente comunale e colpito...

50mila spettatori per la prima in streaming del Teatro di San Carlo

Napoli. Oltre 30000 biglietti venduti per la prima in streaming del Teatro di San Carlo. Si calcola che dietro ogni singolo biglietto ci fossero...
- Advertisment -