giovedì 24 Giugno 2021
HomeAttualitàCasamarciano. 12enne in semifinale per "Sanremo junior"

Casamarciano. 12enne in semifinale per “Sanremo junior”

Il sindaco Carmela De Stefano: “Casamarciano si conferma fucina di talenti. Orgogliosi della piccola Maria D’Amato a cui non faremo mancare il nostro sostegno”
Una grande passione per il canto che, spera, di poter trasformare in una vera e propria professione.
Maria compirà dodici anni il prossimo 12 giugno e tra una settimana gareggerà alle semifinali di “Sanremo junior”, il concorso canoro che si svolge nella città dei fiori e che le consentirebbe di proseguire il suo sogno.
L’evento si terrà venerdì 21 maggio e sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook di Sanremo Junior a partire dalle ore 17.30.
Nonostante la giovane età, Maria vanta già un curriculum interessante con varie partecipazioni a gare ed a selezioni nazionali come lo “Zecchino d’oro” ed il “Tour Music Fest” dove si è fatta notare per il suo stile ispirato non solo all’italiano ma anche all’inglese e al francese.
“Una notizia che ci rende felici ed orgogliosi soprattutto perché interessa una bambina che, nonostante il brutto periodo che stiamo vivendo da oltre un anno, non molla il suo sogno continuando a studiare e ad investire tempo ed energie per raggiungere importanti obiettivi – dichiara il sindaco Carmela De Stefano – Casamarciano si conferma dunque fucina di talenti e noi non faremo di certo mancare il nostro sostegno alla piccola Maria a cui auguriamo di portare avanti la sua passione con grinta e determinazione. La nostra porta sarà sempre aperta anche per eventuali e possibili collaborazioni. E speriamo – termina il sindaco – di poter festeggiarla al suo rientro. Forza Maria”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti