mercoledì 21 Aprile 2021
HomeAttualitàCasamarciano, screening day: domani tamponi gratis per chi lavora fuori

Casamarciano, screening day: domani tamponi gratis per chi lavora fuori

Casamarciano. Al via domani la campagna di prevenzione a Casamarciano per contenere la diffusione del contagio da Covid19. Dalle 14.30 di domani, mercoledì 3 marzo, saranno effettuati tamponi faringei gratuiti a tutti i cittadini che lavorano fuori e che hanno aderito all’iniziativa dell’assessorato alla sanità guidato da Pietro Tortora.
Allo screening, che si terrà nei locali della protezione civile, si sottoporrà anche il personale dipendente del Municipio mentre quello scolastico, invitato ad aderire, sarà coinvolto prima della riapertura dei plessi attualmente chiusi come da ordinanza regionale.
Purtroppo il numero dei contagi in aumento su tutto il territorio dell’area nolana e le varianti in corso ci inducono ad un’attenta analisi e valutazione che necessita di una mappatura chiara del rischio – spiega l’assessore al ramo Pietro TortoraOra più che mai è fondamentale non abbassare la guardia rispettando meticolosamente le regole. Appena ci sarà data comunicazione che le scuole potranno riprendere l’attività in presenza ci attiveremo anche per lo screening al personale interessato“.
Una scelta che va nella direzione della prevenzione con l’intento di intercettare possibili casi di positività – aggiunge il sindaco Carmela De StefanoPurtroppo, nonostante gli appelli e le restrizioni imposte, vedo ancora molti ragazzi in giro soprattutto nel weekend e tutto questo è intollerabile. Ognuno deve fare la propria parte. Noi ci siamo e metteremo in campo tutte le azioni necessarie per contenere ogni minimo rischio ma è determinante in questa battaglia la collaborazione di tutti, a cominciare dalle famiglie a cui chiedo la massima responsabilità nei confronti dei propri figli“.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti