mercoledì 21 Aprile 2021
HomePoliticaCasamarciano. Scuole chiuse fino al 17 aprile: confermata la dad per tutti...

Casamarciano. Scuole chiuse fino al 17 aprile: confermata la dad per tutti gli alunni

Casamarciano. Nessun rientro in aula per gli alunni delle scuole di Casamarciano. Il sindaco Carmela De Stefano proroga la didattica a distanza fino al 17 aprile. Prorogate, inoltre, tutte le misure anti assembramento (in scadenza oggi) fino al 2 maggio.

Disco rosso, dunque, ai pubblici uffici se non previa prenotazione e per servizi di somma urgenza. Divieto di stazionamento nei luoghi pubblici ed interdizione alle aree a verde con il coprifuoco alle 18 per tutti i minorenni che dovranno comunque circolare con l’autocertificazione firmata da uno dei genitori.

“Purtroppo i numeri non ci consentono di riaprire – dichiara il sindaco Carmela De Stefano – la situazione presenta ancora un alto indice di rischio, come ci confermano i dati all’interno della piattaforma Sinfonia. Occorre massimo rigore confermando, ancora per quale settimana, tutte le misure restrittive. Monitoreremo il quadro epidemiologico e se ci saranno le condizioni procederemo con piccole aperture”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti