martedì 21 Settembre 2021
HomePoliticaCaserta. Movimento Autonomi e Partite Iva in campo per del Gaudio

Caserta. Movimento Autonomi e Partite Iva in campo per del Gaudio

Caserta. Corre a supporto del candidato sindaco Pio del Gaudio a Caserta la lista del movimento Autonomi e Partite Iva. La lista è stata presentata l’altro giorno nel corso di una conferenza stampa ed è stato letteralmente conquistato dalla Reggia di Caserta il presidente nazionale di Autonomi e Partite Iva Eugenio Filograna che non si è lasciato sfuggire l’occasione di visitare Palazzo Reale prima della conferenza di presentazione della lista che scenderà in campo nella prossima tornata amministrativa al fianco del candidato sindaco del polo civico Città Futura Pio Del Gaudio.
«Faremo di tutto per rendere sempre più attrattiva una meraviglia come la Reggia impegnandoci a far arrivare a Caserta sempre maggiori risorse – ha sottolineato – la Reggia rappresenta un’opportunità che va capitalizzata al meglio per questo territorio».
Eugenio Filograna parla poi della mission di Autonomi e Partita Iva nella città di Caserta. «La prossima amministrazione comunale dovrà avere uno sportello per gli autonomi e le partite Iva che continuano a rappresentare il motore dell’economia locale – ha sottolineato – il nostro obiettivo è metterli in rete e offrire loro il massimo dell’assistenza possibile.
Nonostante tutto, tanti professionisti, architetti, ingegneri, decidono di lasciare la loro professione per mettersi a fare le pulizie pur di avere un posto fisso. C’è un 20% che rinuncia alla propria attività perché non adeguatamente supportato. Con la pandemia questo fenomeno, purtroppo, è cresciuto pericolosamente.
Non possiamo permettere di perdere la spinta propulsiva di tanti giovani che da microimprenditori hanno le potenzialità per costruire grandi attività». Con Eugenio Filograna, tutto lo stato maggiore di Autonomi e Partite Iva. Presenti il coordinatore regionale Giuseppe Calvanese, il vicepresidente regionale e coordinatore provinciale Aldo Morgillo, il vicecoordinatore provinciale Roberto Eduardo e il coordinatore cittadino Giuseppe Serao.
«Ringrazio la squadra di Autonomi e Partite Iva che con entusiasmo ha contribuito alla costruzione del nostro progetto per la città – ha sottolineato Del Gaudio – in una città come la nostra dove l’iniziativa del piccolo imprenditore è vitale per lo sviluppo, poter contare su gruppo come questo è per me importante.
Le istituzioni, e il Comune in primis, devono essere vicine alle esigenze di questi mondi, li devono supportare nella maniera corretta, favorendo la loro affermazione sempre nell’interesse della città. Con il gruppo casertano abbiamo messo a punto una serie di progetti che illustreremo nel corso della campagna elettorale che, una volta al governo della città, permetteranno a tanti professionisti e piccoli imprenditori di uscire dall’angolo».

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti