giovedì 26 Novembre 2020
Home Cronaca Casoria. Picchiati sul lavoro perchè reagiscono a rapina. Arrestati 4 balordi

Casoria. Picchiati sul lavoro perchè reagiscono a rapina. Arrestati 4 balordi

CASORIA. Le due vittime picchiate e minacciate.

I carabinieri della Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Casoria, a conclusione delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord connesse ad un tentativo di rapina, hanno dato esecuzione nella giornata di oggi ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di quattro soggetti accusati a vario titolo di tentata rapina in concorso, porto in luogo pubblico di arma comune da sparo, lesioni personali e minaccia. L’attività è stata avviata il 05 giugno con la Stazione carabinieri di Casoria, a seguito della denuncia sporta da due fratelli del luogo. Le indagini hanno permesso di identificare i 4 che hanno tentato di rubare un’autovettura parcheggiata avanti all’officina dove lavorano le due vittime. Dopo il tentativo di rapina non andato a buon fine, i malfattori si sono riorganizzati e sono ritornati sul posto minacciando i due con una pistola. I balordi hanno intimato ai due lavoratori di non reagire più ai loro furti e li hanno picchiati dopo aver esploso due colpi di pistola. Uno degli aggrediti ha riportato lesioni giudicate guaribili in giorni dieci.  Tutti gli arrestati sono stati associati alla Casa di Reclusione di Poggioreale in attesa del previsto interrogatorio di convalida avanti al Giudice per le Indagini Preliminari.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Morte Maradona, il sindaco di Cercola proclama 2 giorni di lutto cittadino

Cercola. Un sentimento  di dolore collettivo recepito dal sindaco di Cercola, Vincenzo Fiengo, che ha deciso di proclamare per due giorni il lutto  cittadino...

L’Alopecia come simbolo per celebrare il coraggio delle donne in “DONNA LO DEVI A TE”

Nola. Il 30 novembre ricorrerà la seconda edizione di “Donna lo devi a te” ideata da una giovane donna facente parte dell’avvocatura nolana. La protagonista,...

Il sindaco di Cercola positivo al Covid: “Tocca a me battere il maledetto mostro”

Cercola. Il sindaco di Cetcola Vincenzo Fiengo si è ammalato di Covid. A darne notizia lui stesso dalla sua Pagina ufficiale su Facebook....

La denuncia di Piscitelli: “Riapre il cimitero e non funziona neanche il rilevatore di temperatura”

Somma Vesuviana. Riapre il cimitero e giá all'ingresso nascono i problemi. A farlo notare il consigliere comunale Vincenzo Piscitelli. "Ci avevano garantito che...

Guasto improvviso, manca l’acqua ad Ottaviano

Ottaviano. La GORI comunica che sono in corso mancanze d'acqua e abbassamenti di pressione idrica a causa di un guasto improvviso, nelle seguenti zone...
- Advertisment -