mercoledì 8 Dicembre 2021
HomePoliticaCercola. Ecco la giunta comunale del sindaco Vincenzo Fiengo

Cercola. Ecco la giunta comunale del sindaco Vincenzo Fiengo

Vincenzo Fiengo: “Esperienza e gioventù a servizio della città”

Cercola. Dopo una tornata elettorale infinita che ha visto Vincenzo Fiengo vincere al ballottaggio contro Giorgio Esposito, è stata presentata la giunta comunale.

L’organo collegiale di governo del comune è composto da cinque assessori che accompagneranno il sindaco nella nuova esperienza amministrativa: Vincenzo Barone, Diego Maione, Liberato Terracciano, Caterina Manzo, Antonella Ferraro.

Vincenzo Barone è vicesindaco ed assessore all’urbanistica, lavori pubblici ed attività produttive. Diego Maione ha la delega allo sport, al personale, polizia municipale e viabilità e trasporto. Bilancio, tributi, affari legali e protezione civile vanno a Liberato Terracciano mentre Caterina Manzo si occuperà di ambiente, ecologia e rigenerazione delle periferie. Infine Antonella Ferraro ha la delega alla pubblica istruzione, alle politiche giovanili, pari opportunità e cultura.

Il sindaco Vincenzo Fiengo ha scelto di occuparsi direttamente di servizi sociali edi edilizia scolastica.

Ora la Cercola ha un governo cittadino che può occuparsi della città.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti