sabato 6 Marzo 2021
Home Appuntamenti Cercola. Giornata di prevenzione per gli amici a quattro zampe

Cercola. Giornata di prevenzione per gli amici a quattro zampe

CERCOLA. Giornata di prevenzione con Comune, Asl Napoli 3 Sud e Asl Napoli 1 Centro. Non basta un bel guinzaglio per poter andare a spasso con il proprio amico a quattro zampe ma una serie di piccoli gesti e attenzioni per la sua salute e per la tutela degli altri.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Vincenzo Fiengo e l’assessore all’Ambiente, Mariarorasia Donnarumma, in collaborazione con la Asl Napoli 3 Sud, la Asl Napoli 1 Centro e il Criuv, hanno organizzato una giornata di sensibilizzazione per quanto riguarda la corretta conduzione degli animali: come curarli, gestirli e di cosa hanno bisogno per la tutela della loro salute. L’evento si terrà domani, sabato 4 giugno al piazzale dei Platani, all’interno della Lottizzazione Carafa, dalle ore 9.30 alle ore 13.00.

Nel corso della mattinata sarà, inoltre, possibile effettuare l’applicazione gratuita del microchip alla propria bestiola. Il microchip – tra l’altro obbligatorio per i cani – è una capsula di vetro biocompatibile, piccola pochi millimetri, e va applicato sotto la cute dell’animale consentendo in caso di smarrimento la sua identificazione. I medici veterinari saranno a disposizione per qualsiasi informazione. Gli animali dovranno essere accompagnati dal proprietario maggiorenne con un documento d’identità e il codice fiscale o la tessera sanitaria.

L’iniziativa è rivolta, oltre ai residenti nel comune di Cercola, a tutti i residenti nei comuni afferenti alla Asl Napoli 3 Sud e della Asl Napoli 1 Centro. L’invito dell’amministrazione è rivolto ai cittadini possessori di cani ed inoltre a tutte le associazioni animaliste ed ambientaliste del territorio.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti