lunedì 6 Luglio 2020
Home Cronaca Cercola. Minacciava e aggrediva i genitori per soldi, in carcere 23enne

Cercola. Minacciava e aggrediva i genitori per soldi, in carcere 23enne

CERCOLA. “Datemi i soldi o vi ammazzo”, 23enne arrestato dai carabinieri per estorsione e maltrattamenti in famiglia.

Erano mesi che chiedeva denaro ai genitori, dai 20 ai 40 euro ogni giorno e non accettava rifiuti. Per ottenere quello che voleva era pronto a picchiare, minacciare e vessare i suoi familiari. Un 23enne del posto, già noto alle Forze dell’ Ordine, ha così tenuto in scacco la propria famiglia. Il denaro gli serviva per la droga e solo quando i genitori se ne sono resi conto è scattata la denuncia. Esasperati, i due hanno raccontato le loro sofferenze ai carabinieri della Tenenza di Cercola. Tanti gli episodi denunciati tra cui uno in particolare quando tempo fa ha afferrato la madre con un coltello per convincere il padre cardiopatico a cedere.  In meno di un mese ha estorto loro più di 500 euro, danneggiato mobili e pareti di casa. I carabinieri hanno così ricostruito l’intera vicenda e, in forza di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Nola, il 23enne è stato arrestato e detenuto in carcere.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Il candidato sindaco Esposito in diretta Facebook risponde agli anastasiani

Sant’Anastasia. Domande e risposte, dal programma elettorale ai problemi della città, dalle criticità alle soluzioni. Il dott. Carmine Esposito, candidato sindaco di e...

Teatro, il ritorno di Massimiliano Gallo con “Resilienza 2.0”

NAPOLI. Teatro, appuntamento all'Arena Flegrea con il noto attore Massimiliano Gallo con lo spettacolo "Resilienza 2.0". Appuntamento sabato 11 luglio.  Massimiliano Gallo torna in scena...

Espropi, condannato il Comune di Massa di Somma

MASSA DI SOMMA. Condannato il Comune di Massa di Somma, "L'ente ha resistito in giudizio con mala fede". Il Tribunale di Nola ha condannato il...

S.Anastasia. Elezioni, Pone: “La fascia non può essere trofeo o feticcio”

SAN'ANASTASIA. Pone: "La fascia non può essere trofeo o feticcio da esibire. Mi impegno per far ripartire Sant'Anastasia". Una diretta sintetica, ma chiara e rivolta...

S.Anastasia. Real Vesuviana: “Giuseppe dalla luce al buio”

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dall' Asd Napoli Real Vesuviana. "Giuseppe è l’uomo, l’evoluzione di un bambino che improvvisamente, a soli sei anni ,perde...
- Advertisment -