sabato 23 Ottobre 2021
HomeAppuntamentiChef vesuviani e nolani a Roma per il 57esimo anniversario della Indipendenza...

Chef vesuviani e nolani a Roma per il 57esimo anniversario della Indipendenza di Malta

Roma. Stasera festa per il 57esimo anniversario della Indipendenza di Malta organizzato dalla Ambasciata Maltese a Roma.
Si terrà stasera a Roma presso l’Hotel Quirinale della Capitale alla presenza del Presidente della Repubblica di Malta George Willia Vella.
La parte gastronomica dell’evento è stata arricchita dal noto Avvocato Gourmet Gourmet Sergio Sbarra, civilista del Foro di Nola ed organizzatore eventi su incarico della Esat Malta.
Tra gli altri chef ci saranno Francesco Vorraro del ristorante Mamma Elena di San Giuseppe Vesuviano (NA), Raffaele Puopolo di Bacalajuò di Nola (NA), il pasticciere Francesco Minichini di Nola (NA), e lo chef stellato Giuseppe Di Iorio dell’Aroma Restaurant di Roma che verrà premiato.
Ed una rappresentativa dei docenti delle scuole “I Carissimi” di Santa Maria Capua Vetere (CE).
Le giacche degli chef sono state realizzate dalla Goeldlin Collection linea Avvocato Gourmet Fashion di Antonio Goeldlin che donerà una giacca anche al presidente Vella

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti