lunedì 8 Marzo 2021
Home Attualità Chiuse alcune scuole giovedì 19 febbraio: interruzione erogazione idrica della Gori

Chiuse alcune scuole giovedì 19 febbraio: interruzione erogazione idrica della Gori

BOSCOREALE. Sospensione dell’attività didattica in alcune scuole giovedì 19 febbraio per interruzione dell’erogazione idrica della Gori.

Il sindaco Giuseppe Balzano, con propria ordinanza, in concomitanza con l’interruzione dell’erogazione idrica programmata dalla GORI in alcune strade del territorio, ha disposto, per il giorno giovedì 19 febbraio 2015, la sospensione delle attività didattiche svolte nei seguenti plessi scolastici: plesso scuola secondaria di I grado “F. Dati” di via Papa Giovanni XXIII; plesso scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado “S. Maria Salomé”, di via Papa Giovanni XXIII; plessi scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado del Piano Napoli Passanti; plesso scuola dell’infanzia e primaria di via Nicola De Prisco; plesso scuola dell’infanzia e primaria “Gescal” di via Montessori; Istituto “Vesevus” di via Montessori.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti