venerdì 3 Febbraio 2023
HomeAppuntamentiChristmas Charity Event, serata all'Hbtoo a sostegno dell'Unicef

Christmas Charity Event, serata all’Hbtoo a sostegno dell’Unicef

Divertirsi aiutando il prossimo, potrebbe essere questo il claim del “Christmas Charity Event”, la serata organizzata dagli avvocati Sabrina Sifo e Arianna Mocerino ( nella foto) a sostegno della Fondazione Unicef, in programma mercoledì 7 dicembre 2022 a partire dalle ore 20.30 all’HBTOO di via Coroglio, 156 a Napoli. Un’occasione di grande rilievo divisa tra lo spettacolo, la musica, la buona tavola e la solidarietà, che riserverà ai presenti anche un atteso e prestigioso momento dedicato al “Premio Imprenditore dell’Anno” assegnato al presidente onorario della “Quick No Problem Parking” e ideatore del city brand “Yes Napoli”, Massimo Vernetti. Insieme ad una gustosa cena spettacolo con la partecipazione della Music Band Helen Tesfazghi e un continuo di serata animato da tanta disco music, l’evento benefico rigorosamente ad invito con donazione, registrerà la presenza di alcuni protagonisti del mondo dello spettacolo e della televisione, insieme a una folta rappresentanza di personaggi legati alla società, alle istituzioni, alle arti e alla cultura napoletana. “Una luxury dinner unica- hanno dichiarato le due avvocate organizzatrici Sifo e Mocerino- grazie alla quale intendiamo mettere a punto un grande momento di divertimento prenatalizio capace di trasformarsi in un gesto di solidarietà a favore del Fondo delle Nazioni Unite per l’infanzia, Unicef. Siamo davvero felici di constatare che in tanti hanno aderito con entusiasmo alla manifestazione scegliendo di partecipare ad una serata dalle grandi prerogative e di aiutare al tempo stesso i tanti bambini meno fortunati”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti