sabato 22 Gennaio 2022
HomeComunicati stampaCiarambino: “Cig per 1600 lavoratori Leonardo, il mio impegno per superare questo...

Ciarambino: “Cig per 1600 lavoratori Leonardo, il mio impegno per superare questo momento”

“La tutela e il rilancio dell’aerospazio campano è stato il mio primo impegno al mio ingresso in Consiglio regionale 6 anni fa, e non ho mai smesso di seguirlo. Oggi che la pandemia ha inferto un duro colpo a livello mondiale a questo comparto strategico e di eccellenza nella nostra regione, sono in costante contatto con la Leonardo e con tantissimi lavoratori, preoccupati per il loro futuro”. Così la vicepresidente del Consiglio regionale della Campania e capogruppo regionale M5S Valeria Ciarambino, in un post sulla sua pagina Facebook, dopo l’annuncio della cassa integrazione per 1600 lavoratori degli stabilimenti Leonardo di Pomigliano d’Arco e Nola.

“A tutti coloro che vivranno la cassa integrazione – aggiunge Ciarambino – va il mio abbraccio e la mia vicinanza. Supereremo anche questo momento e sono convinta che con l’impegno di tutti come sempre ci rialzeremo. La nostra attenzione è massima, ed io e il M5S faremo tutta la nostra parte”.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti