martedì 27 Ottobre 2020
Home Appuntamenti Le città del futuro si disegnano in Campania

Le città del futuro si disegnano in Campania

Domani, 31 Marzo alle ore 15, si svolgerà a Napoli, presso la stazione marittima, la tavola rotonda “Stress: la sfida campana per l’Europa – Mezzogiorno e innovazione per il rilancio della filiera delle costruzioni”, il nuovo evento targato Stress (Sviluppo tecnologie e ricerca per l’edilizia sismicamente sicura ed ecosostenibile).

L’iniziativa sarà l’occasione per presentare il sistema di aggregazione realizzato dal distretto ad alta tecnologia per le costruzioni sostenibili e la sua capacità di intercettare nuove sfide a livello nazionale ed internazionale.
All’incontro parteciperanno importanti rappresentanti di istituzioni, università ed enti di ricerca, associazioni di categoria e imprese operanti nel settore delle costruzioni.
Stess è una società consortile a responsabilità limitata, a partecipazione mista pubblico-privata, con sede legale a Napoli, costituita nel 2010 su iniziativa dell’università di Napoli “Federico II”. La società nasce dall’intento di valorizzare pregresse esperienze di collaborazioni strutturate tra imprese, università e centri di ricerca operanti sul territorio regionale campano, ed ha come obiettivi principali: la costituzione di un network attivo su scala nazionale ed internazionale per la promozione e la diffusione della cultura dell’innovazione nel settore costruzioni; lo sviluppo di attività di ricerca scientifica, trasferimento tecnologico e formazione specialistica; l’assistenza e il supporto all’avvio di nuove iniziative imprenditoriali attraverso la valorizzazione di eccellenze scientifiche e tecnologiche; la realizzazione, nella regione Campania, di un distretto tecnologico per le costruzioni.
Le operazioni di apertura e coordinamento dei lavori saranno a cura di Vera Viola (giornalista Il Sole 24ore), a seguire i saluti istituzionali del presidente della Regione Stefano Caldoro e del vice presidente della regione Campania con delega alla ricerca scientifica Guido Trombetti.
Interventi di Ennio Rubino (amministratore delegato Stress), Domenico Asprone (ricercatore Università Federico II) e Valentina James (project manager Stress). Tavola rotonda con, tra gli altri, Edoardo Cosenza (assessore alla protezione civile della Regione), Luigi Nicolais (presidente Cnr), Luigi Fiorentino (capo di gabinetto Ministero affari regionali), Gaetano Manfredi (prorettore Federico II), Filippi de Rossi (rettore Università del Sannio).

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Cambia ordinanza, in Campania ok all’asporto fino alle 22,30

NAPOLI - In Campania sarà possibile l'asporto, ma fino alle 22.30. Un'ordinanza di rettifica del provvedimento adottato dal governatore Vincenzo De Luca rende noto...

Nasce l’intergruppo parlamentare “Infanzia e Adolescenza”. Tutte le info

ROMA. Dalla pagina social del parlamentare Paolo Siani. "Nasce l’Intergruppo Parlamentare ‘Infanzia’ con l’intento di marcare in maniera più decisa l’azione parlamentare sui temi legati...

Scuola, mobilità e ristorazione. L’ultima ordinanza della Regione Campania

NAPOLI. Coronavirus, l’ordinanza n. 85 del 26/10/2020 contiene misure per la prevenzione e il contenimento dell’epidemia da COVID-19, in particolare sui temi della scuola,...

Ruba zaino di un operaio a Ponticelli e fugge. Arrestato 22enne

NAPOLI. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per furto Salvatore Imparato, 22enne di Ponticelli già noto alle forze dell'ordine. Il giovane...

La lettera: “Ho i sintomi del Covid, attendo tampone da 5 giorni”

Somma Vesuviana. Gentile redazione, vorrei che pubblicaste la mia lettera con la speranza che segnalare i casi come il mio servano a far capire...
- Advertisment -