martedì 26 Gennaio 2021
Home Politica Città Metropolitana, 7milioni di euro per la sicurezza delle strade

Città Metropolitana, 7milioni di euro per la sicurezza delle strade

CITTA’ METROPOLITANA: IL SINDACO DE MAGISTRIS APPROVA DELIBERE PER OLTRE 7 MILIONI DI EURO PER LA REALIZZAZIONE DI BARRIERE DI SICUREZZA SULL’INTERO TRATTO VIARIO GRAZIE AI FONDI DELLA LEGGE 205/2017

ll Sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, ha approvato oggi sei delibere che prevedono l’approvazione degli elaborati tecnici per l’attuazione dei progetti per l’affidamento di altrettanti accordi quadro per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza delle strade di pertinenza della Città Metropolitana di Napoli.
Si tratta di un investimento complessivo di oltre 7 milioni di euro di cui al D.M. n.49 del 16.02.2018.
I lavori riguarderanno l’intera rete stradale di pertinenza della Città Metropolitana e consentiranno l’adeguamento delle condizioni di sicurezza delle arterie stradali, nello specifico trattasi di barriere di sicurezza e altre opere inerenti intersezioni stradali e viabilità in genere.
Gli interventi verranno realizzati con lo strumento dell’Accordo Quadro” che prevederà le condizioni alle quali l’operatore economico scelto si obbliga ad eseguire gli interventi che di volta in volta si renderanno necessari e che gli verranno richiesti.
“Con questi interventi che mettono in sicurezza le nostre strade – ha affermato il sindaco metropolitano, Luigi de Magistris, interveniamo in modo significativo nella realtà dell’area Metropolitana di Napoli migliorando la mobilità degli abitanti, incentivando i flussi turistici e realizzando una importante ricaduta economica sui territori”.
“Abbiamo compiuto – ha aggiunto il Consigliere Metropolitano delegato alle Strade, Raffaele Cacciapuoti – ogni sforzo possibile per cercare di garantire condizioni di sicurezza e di efficienza adeguate alla rete stradale metropolitana di competenza. Inoltre ora che il quadro normativo ci consente di poter utilizzare ulteriori risorse provenienti dall’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, abbiamo immediatamente attivato le nostre strutture tecniche, a cui va il mio personale ringraziamento per il lavoro svolto, per disporre il massimo impegno possibile al fine di addivenire al più grande investimento economico mai visto su strade provinciali per la sicurezza e la mobilità dell’intero territorio”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -