giovedì 9 Aprile 2020
Home Cronaca Colpo alla camorra, arrestate dai carabinieri 34 persone

Colpo alla camorra, arrestate dai carabinieri 34 persone

NAPOLI-SAN GIORGIO A CREMANO-PORTICI. Arrestate trentaquattro persone dai carabinieri legate al clan Luongo – D’Amico.

I carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, nei confronti di 34 persone ritenute legate al clan Luongo – D’Amico, articolazione del clan Mazzarella. I sodali sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso, usura, estorsione, lesioni personali,detenzione e porto in luogo pubblico di materiale esplodente, danneggiamento aggravato, minaccia ed atti persecutori, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione illecita e cessione di sostanza stupefacente. L’indagine ha consentito di far luce sull’esistenza del nuovo gruppo criminale Luongo – D’Amico che, dal quartiere San Giovanni a Teduccio di Napoli, aveva esteso il proprio dominio anche nel territorio di San Giorgio a Cremano e di Portici, approfittando della detenzione dei maggiori esponenti del clan Vollaro.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Crisi del Turismo, imprenditore invita il presidente Trump nella sua “casa vacanze”

TORRE DEL GRECO. Il Coronavirus sta "uccidendo" anche il turismo in Italia mettendo in ginocchio migliaia di lavoratori. Da qui l'idea di Andrea Scala,...

Dubbi sulla gestione Coronavirus. 10 domande al sindaco di Somma

SOMMA VESUVIANA. L'emergenza Coronavirus comprende tanti aspetti: il contenimento dei contagi, i controlli del territorio, la sanificazione delle strade, la gestione di pacchi alimentari...

Napoli. Successo per gli streaming ideati dall’assessorato alla Cultura

NAPOLI. La programmazione dell' assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli #NONFERMIAMOLACULTURA compie un mese . Il palinsesto ##NONFERMIAMOLACULTURA organizzato dall' assessorato...

Massa di Somma. Incubo finito per Zeno, l’ex sindaco guarito dal Covid19

MASSA DI SOMMA. L'ex sindaco Antonio Zeno guarito dal coronavirus: "Incubo finito". Secondo tampone negativo per l'ex sindaco di Massa di Somma Antonio Zeno, risultato...

Mezzi di trasporto fermi a Pasqua, presidente Eav: “Evitare affollamento”

NAPOLI E PROVINCIA. Mezzi di trasporto fermi a Pasqua e Pasquetta. Il presidente dell'Eav Umberto de Gregorio: "Utilizzare i mezzi pubblici solo se strettamente...
- Advertisment -