mercoledì 21 Aprile 2021
HomeCultura e SpettacoliCommissario Ricciardi, i complimenti dal sindaco di Portici a 'tata Rosa'

Commissario Ricciardi, i complimenti dal sindaco di Portici a ‘tata Rosa’

Portici. Successo televiso per la fiction “Il commissario Ricciardi”, la serie ispirata alla saga dello scrittore Maurizio De Giovanni. Tra i bravissimi attori, tutti interpreti eccezionali è rimasta nel cuore del pubblico sicuramente tata Rosa interpretata dalla nota attrice Nunzia Schiano. Personaggio dolce e fermo ha dato all’opera televisa un tocco di “materna protezione”, nota che non è sfuggita al sindaco della sua città d’origine Portici. Il primo cittadino Enzo Cuomo ha commentato: «Con un’altra magistrale interpretazione della nostra Nunzia Schiano termina la serie de “Il Commissario Ricciardi”. Nunzia Schiano è una straordinaria attrice, cittadina porticese ed orgoglio della nostra comunità. La sua versatilità artistica, quella straordinaria espressività unita ad una mimica e ad una postura dei grandi attori di teatro fanno della nostra Nunzia una delle artiste piu’ complete ed apprezzate del mondo dello spettacolo. E’ stato emozionante vedere la nostra città con la splendida Reggia Borbonica e gli interni del Collegio Landriani in alcune scene della serie “Il Commissario Ricciardi”. Lavorare per valorizzare la  città che amiamo è una delle ragioni che ci consentono di impegnarci ogni giorno per garantire servizi ai cittadini e strategie di sviluppo alla città.»

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti