giovedì 29 Luglio 2021
HomeAppuntamentiConcerto di voci bianche per realizzare una rampa per disabili

Concerto di voci bianche per realizzare una rampa per disabili

Un concerto di voci bianche, per la presentazione del progetto di realizzazione di una rampa per disabili, all’esterno della parrocchia di San Gennarello.

SAN GENNARELLO DI OTTAVIANO. Il concerto benefico del “Coro delle voci bianche del teatro San Carlo” si terrà domenica 26 novembre alle 19,30 nella chiesa parrocchiale. Durante l’evento verrà presentato il progetto per la costruzione di una rampa per disabili.

Sicuramente spettacolare il concerto di beneficenza, che si terrà domenica 26 novembre alle 19,30 nella chiesa parrocchiale di San Gennarello di Ottaviano ad opera del “Coro delle voci bianche del teatro San Carlo” diretto dal maestro Stefania Rinaldi,. Con il patrocinio del Comune di Ottaviano, durante l’evento sarà presentato il progetto per la costruzione della rampa per diversamente abili, all’esterno della chiesa. L’architetto Tommaso Villani che ha curato il progetto spiega: “ il progetto di realizzazione della rampa per l’eliminazione delle barriere architettoniche della chiesa di San Gennaro vescovo e martire ha ricevuto le autorizzazioni necessarie. La rampa nasce principalmente dall’esigenza di consentire a persone disabili e con difficoltà motorie una comoda accessibilità nella parrocchia.”

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti