giovedì 18 Agosto 2022
HomePoliticaConcorso Napoli. "Data del bando non cambia", Granata risponde a Simeone

Concorso Napoli. “Data del bando non cambia”, Granata risponde a Simeone

Napoli. Non sarà possibile spostare le data del bando per il concorsone al Comune di Napoli che prevede l’assunzione di circa 1300 nuovi dipendenti. Il direttore generale  Pasquale Granata ha risposto al consigliere Gaetano Simeone in seguito alla richiesta di posticipare la pubblicazione dopo le vacanze estive. La macchina burocratica è già partita, tutto è stato inoltrato alla Gazzetta Ufficiale e quindi la pubblicazione prevista per la seconda settimana di agosto non verrà rimandata.

 Concorsone Napoli, “Posticipare data del bando a dopo le vacanze” la richiesta di Simeone

“Pur condividendo lo spirito e le finalità della richiesta – scrive Granata nella missiva inviata a Simeone – non è possibile riscontrare positivamente, in quanto gli estratti dei bandi, già oggetto di condivisione con la
Commissione Polizia Municipale e Legalità, sono stati formalmente trasmessi alla Gazzetta
Ufficiale per la pubblicazione”.

Il consigliere Simeone ha così commentato la risposta alla sua richiesta:  “Peccato! Capisco le motivazioni, ma adesso mi aspetto la massima pubblicizzazione da parte degli uffici preposti sull’organizzazione e lo svolgimento di questo concorso che avrà sicuramente un eco importante tra i tantissimi giovani, che però dovranno avere tutti le stesse possibilità di concorrere a questa importante opportunità lavorativa”.

 

Articoli recenti