venerdì 4 Dicembre 2020
Home Attualità Controllo cani e sanzioni della Polizia Locale per mancato microchip

Controllo cani e sanzioni della Polizia Locale per mancato microchip

SANT’ANTIMO. Controllo cani e sanzioni della Polizia Locale per mancato microchip.

Avviata la campagna di sensibilizzazione per il rispetto degli animali e contro l’abbandono degli stessi, gli agenti della Polizia Locale di Sant’Antimo, su disposizione del Comandante Biagio Chiariello, si sono dedicati alle problematiche relative. Giorni fa infatti, gli uomini del Comando si sono recati unitamente a personale della protezione animali in una zona di Sant’Antimo dove è stata segnalata la presenza di cani non microchippati.

Dal controllo effettuato è emersa la fondatezza di quanto segnalato e nei confronti dei proprietari sono scattate sanzioni amministrative fino a euro 155,00, in violazione della Legge Regionale in Tutela degli animali da affezione e diffida a regolarizzare la posizione presso l’anagrafe canina.

- Advertisement -

Avviate le procedure, i responsabili si sono recati presso gli Uffici competenti dove sono stati applicati i microchip ai cani. Si ricorda ancora una volta che il microchip assolve una funzione fondamentale che permette di risalire al proprietario del cane, sia nel caso di abbandono sia nel caso di sottrazione dell’animale da parte di malintenzionati. Dall’inizio dell’informazione, circa una decina di cani microchippati.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Paletti in ghisa nel basolato antico, esposto alla Soprintendenza

Somma Vesuviana. Un nuovo esposto per i paletti in ghisa fatti installare dal Comune bucando il basolato del borgo medievale del Casamale. A presentarlo...

Terra dei Fuochi, “Il vice prefetto Romano all’Agenzia di Sviluppo: sancita sinergia per Action Day”

Camposano. L’incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi dei rifiuti in Campania, Filippo Romano, in visita alla sede dell’Agenzia di Sviluppo dei Comuni...

Una messa per ricordare Carmine, vittima del Covid

Somma Vesuviana. In tempi di Covid una preghiera, una presenza in chiesa ( rispettando le norme) é un modo per essere vicini ad una...

Amianto, l’associazione “Il Castello di Cisterna” chiede chiarimenti al sindaco

Castello di Cisterna. Una situazione presente davanti agli occhi di tutti, ora l'associazione "Il Castello di Cisterna", scrive una nota pubblica in cui chiede...

“Giallo Ocra”: il romanzo d’esordio di Giusi De Luca

Napoli. "Giallo Ocra", di Giusi De Luca, un giallo ambientato a Napoli, che fa tappa anche in Provenza. Della Bertoni editore è disponibile...
- Advertisment -