martedì 21 Settembre 2021
HomeComunicati stampaCorferma per Piercarmine Ammirati alla Gis

Corferma per Piercarmine Ammirati alla Gis

Ottaviano. Dopo tanti anni di sacrifici, di lavoro dal minivolley fino alla scalata in Serie A. Questo è stato il percorso di Piercarmine Ammirati, riconfermato anche in questa stagione alla Gis Pallavolo Ottaviano. Una grande emozione come sottolinea il giocatore rossoblù.

PierCarmine ancora un anno alla Gis. Dalle giovanili alla A che percorso è stato?
Un percorso che non mi sarei mai immaginato, partire dal minivolley e arrivare in serie A con la squadra della mia città, sembra quasi un sogno. Tanti sono stati i sacrifici e il lavoro in palestra per coronare un sogno che ho sempre coltivato.

L’ anno scorso hai giocato tanto che livello ti aspetti in questo prossimo anno?
L’anno scorso è stato un anno abbastanza complicato per noi, travagliato dai vari infortuni. Grazie al coach Mosca ho avuto tanto spazio, e sono riuscito a dare un grande contributo alla squadra. Quest’anno sarà un campionato molto bello, ricco di derby e di squadre ben allestite. Noi abbiamo tutte le carte per dire la nostra nella zona alta della classifica.

Gli insegnamenti di coach Mosca quanto sono importanti per voi giovani
Quest’anno con coach Mosca sono cresciuto tantissimo, sia mentalmente che fisicamente. Per i giovani come me i suoi insegnamenti sono fondamentali, e bisogna cercare di apprendere anche le piccole cose. Quest’anno spero di migliorarmi ulteriormente con i suoi insegnamenti, in modo da dare un grande contributo alla squadra.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti