giovedì 28 Gennaio 2021
Home Cronaca Coronavirus, in Campania 2 casi accertati: tamponi positivi su due donne

Coronavirus, in Campania 2 casi accertati: tamponi positivi su due donne

Si tratta di due donne giunte dal Nord: una 24enne del casertano e una donna originaria di Vallo della Lucania, i tamponi inviati all’Istituto superiore di Sanità di Roma che farà la comunicazione ufficiale.

Coronavirus, due tamponi positivi inviati dalla Campania all’Istituto superiore di Sanità. Si tratta di due donne, una italiana del casertano di 24 anni, senza febbre, già visitata una volta e mandata a casa perchè stava bene ed era asintomatica. L’altra si trova a Vallo della Lucania, probabilmente ricoverata in ospedale. Entrambe le pazienti dovranno essere trasferite già in serata al Cotugno, dove saranno poste in isolamento. L’Isituto superiore di Sanità darà comunicazione ufficiale.

Coronavirus, De Luca: “Un tampone positivo dalla Campania e un altro per il quale attendiamo riscontro”

De Luca è stato tra i primi a dare la notizia sulla sua pagina Facebook, sottolineando che il tampone è risultato positivo e che da protocollo sarà il Ministero, “com’è giusto che sia, a dare comunicazione ufficiale”.

- Advertisement -

La 24enne proveniva da un’area della Lombardia e già ieri si era recata al Cotugno. I sanitari dopo averla visitata, non avendo riscontrato alcun sintomo e in assenza di febbre, le hanno praticato comunque il tampone oro-faringeo, prescrivendole l’auto isolamento ( per 14 giorni) in attesa dei risultati del test. L’altra è arrivata al pronto soccorso di Vallo della Lucania. E’ un tecnico di laboratorio che lavora a Cremona e due giorni fa è tornata dalla famiglia, a Vallo, suo paese d’origine. Nella notte si è sentita male accusando uno stato febbrile e si è recata al pronto soccorso locale, dove le è stato effettuato il tampone poi smistato al laboratorio di riferimento del Cotugno. L’Istituto superiore di Sanità acquisisce i dati provenienti dai vari centri regionali per aggiornare i dati sulla malattia.
Casi di coronavirus anche al Sud, in Campania tende da campo fuori agli ospedali

“Stiamo attrezzando tende all’esterno degli ospedali per il triage dei casi sospetti, attendiamo in settimana la fornitura di 400 mila mascherine protettiva ed acquisteremo una seconda ambulanza attrezzata per il trasporto di pazienti positivi al coronavirus, in aggiunta a quella in dotazione all’ Ospedale dei Colli”, annuncia Vincenzo De Luca, governatore della Campania. Il presidente della Regione ha voluto “raccomandare i cittadini di non andare al pronto soccorso per motivi inutili”.

Coronavirus, a Napoli scuole chiuse fino a sabato per igienizzazione

Scuole chiuse a Napoli fino alla giornata di sabato per effettuare azioni straordinarie di pulizia. “Non c’è da avere paura o panico. Questa massiccia attività di igienizzazione e sanificazione è un modo per alzare ancora di più la sicurezza e la serenità nel nostro territorio”, ha spiegato il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

- Advertisment -