lunedì 30 Marzo 2020
Home Politica Coronavirus. Ordinanza del sindaco Ascione

Coronavirus. Ordinanza del sindaco Ascione

Torre Annunziata. Nuova ordinanza del sindaco Vincenzo Ascione sulla gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Il primo cittadino ha emanato un provvedimento che disciplina, fino al termine dell’emergenza sanitaria, le modalità di vendita a cui gli esercizi commerciali devono attenersi. E’ fatto divieto assoluto di esposizione e vendita di prodotti, alimentari e non, al di fuori delle attività commerciali, in particolar modo su pubblica strada. Inoltre, i commercianti che vendono generi alimentari, devono coprire o comunque schermare tutti i prodotti da banco non già imbustati e/o inscatolati.

- Advertisement -

L’ordinanza dispone anche la sospensione tutte le autorizzazioni di occupazione di suolo pubblico finalizzate all’esposizione e/o vendita di merce alimentare e non.

 

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Buoni spesa ad Acerra. Ecco come averli

E’ già online sul sito del Comune di Acerra la modulistica per poter richiedere il buono spesa connesso all’emergenza alimentare da coronavirus per l’acquisto...

Covid19, 30minuti d’aria al giorno per i bimbi: a Napoli parte la petizione

NAPOLI. Covid19, 30minuti di passeggiata al giorno per i bimbi: la petizione promossa dall'associazione GuapaNapoli. "Trenta minuti di passeggiata all'aria aperta per i bambini" durante...

Sale a 63 il numero dei medici deceduti per covid 19

Altri due medici si aggiungono alla lista dei decessi tra i camici bianchi per Covid-19: sono, si apprende dalla Federazione degli ordini dei medici...

Choc a Somma. Su Whatsapp gli audio dell’Amministrazione coi nomi dei contagiati

SOMMA VESUVIANA. In città, sui social e nei gruppi Whatsapp si è creata una assurda "caccia alle streghe", del tutto fuori luogo, pericolosa e...

Coronavirus. Controlli a Somma della polizia metropolitana e la locale

SOMMA VESUVIANA. Sono cominciati a Somma Vesuviana i controlli effettuati dalla polizia metropolitana per evitare gli spostamenti inutili e inopportuni nel territorio per...
- Advertisment -