sabato 26 Settembre 2020
Home Appuntamenti Corti cultural classic, ritorna il grande festival del cinema a Palma Campania

Corti cultural classic, ritorna il grande festival del cinema a Palma Campania

PALMA CAMPANIA. L’ associazione culturale Napoli Cultural Classic e il Comune di Palma Campania con le associazioni culturali del territorio presentano la grande festa del cinema giovane con i “shortmovie”. Il direttore artistico e presidente del “Corti cultural classic 2019” Massimo Andrei. Ecco il regolamento.

 

- Advertisement -

Ritorna ancora più grintoso degli anni precedenti il festival del cinema, organizzato dall’associazione Napoli Cultural Classic e il Comune di Palma Campania. La direzione artistica è affidata all’attore, regista e autore Massimo Andrei. Ad essere premiato all’interno del concorso “Corti cultural classic 2019” lo shortmovie più bello. È nelle finalità dell’associazione Napoli cultural classic, la valorizzazione di forme d’arte e cultura legate all’ ambiente e territorio, realizzate anche con tecniche e tecnologie contemporanee. I temi affrontati le problematiche socio ambientali, espressioni di valori forti e contenuti densi di significato. Tenuto conto dell’importante cammino culturale e cinematografico affrontato dall’associazione, ricordiamo i corti passati che hanno trionfato: “Pater Familias” (2003) di Francesco Patierno, “Segui le ombre” (2004) di Lucio Gaudino, “Mater Natura” (2005) di Massimo Andrei, “ Notte prima degli esami” (2006) di Fausto Brizzi, , “ Cover-boy” (2006) di Carmine Amoruso, “ Un altro pianeta” (2009) di Tummolino, “ Diciotto anni dopo” (2010) di Edoardo Leo; “ Dietro il buio” (2011) del regista Giorgio Pressburger; “Mister America” (2013) di Leonardo Ferrari Carissimo, “ Vieni a vivere a Napoli” (2016) di Edoardo De Angelis, Guido Lombardo e Francesco Prisco.

Il regolamento:

A. I corti ammessi al concorso dovranno:
1a. Avere una durata massima di 30 minuti ;
2a. Trattare temi sociali a tema libero legati all’ambiente e al territorio. Non è esclusa la chiave ironica;
3a. Devono essere presentati in formato DVD o pendrive o microchips;
4a. Non contenere messaggi pubblicitari.
5a. La partecipazione al concorso è esente da quote d’iscrizione e quindi gratuita.

B. I materiali da inviare sono:
1b. La scheda di partecipazione;
2b. Breve biografia e filmografia dell’autore;
3b. N. 3 foto in formato jpg o bmp o altro su supporto CD, DVD, pendrive, relative al filmato o alle riprese;
4b. Eventuale materiale promozionale (poster, brochure, pressbook o libere recensioni);
5b. L’invio del materiale è a carico dei partecipanti. Si raccomanda l’utilizzo di posta raccomandata a/r indicando chiaramente sulla busta il seguente destinatario:

concorso “ I CORTI DI CULTURAL CLASSIC 2018”
c/o avvocato Carmine Ardolino
Via II De Siervo n° 18
80035 – Nola (NA)

6b. Le opere dovranno essere inviate all’indirizzo sopraccitato entro 20 aprile 2019 (farà fede il timbro postale) e solo in seguito saranno ammessi l’invio di link dei corti con codici all’indirizzo di posta elettronica culturalclassic@inwind.it per i giurati fuori sede;
7b. Ogni autore regista potrà inviare una sola opera che sia stata realizzato negli ultimi due anni.
8b. Le opere che perverranno su supporto diverso da quello indicato al punto 3.a o verranno inviate oltre la data massima indicata al punto 6b saranno escluse dalla selezione del concorso ma verranno comunque catalogate in archivio. Non saranno prese in considerazione opere pervenute guaste o impossibilitate ad una chiara visione.
9b. L’Organizzazione del concorso non è responsabile per danni o perdita dei materiali durante il tragitto d’invio e lo svolgimento della manifestazione;
10b. Gli autori delle opere sono responsabili dei contenuti delle rispettive opere inviate e della diffusione per mezzo di esse di musica non originale protetta da diritti d’autore e di musica e/o immagini originali;
11.b. Le opere inviate non verranno restituite e costituiranno parte del patrimonio dell’archivio dell’ Associazione “Napoli Cultural Classic”. Esse potranno essere mostrate a scopi culturali ed educativi senza fini di lucro.
12b. L’Associazione si riserva il diritto di utilizzare il materiale pervenuto, per eventuali successive manifestazioni, con l’obbligo di citare la fonte ed informarne preventivamente gli autori o i detentori dei diritti.
13b. I documentari faranno parte di una categoria speciale che comprenderà una sola sezione come miglior documentario.
14b. I cortometraggi e i documentari selezionati dalla Giuria tra quelli pervenuti, saranno pubblicati, laddove non ci sono impedimenti e su autorizzazione degli autori, sul sito www.culturalclassic.it per quindici giorni per ricevere commenti e recensioni da parte dei visitatori.

C. Programma scuole:
1c.Una finestra speciale sarà dedicata alle opere realizzate ( documentario/corto) pervenute dalle scuole medie inferiori e superiori avente ad oggetto tematiche sociali libere, care ai giovani e rappresentative dei territori da cui provengono. La partecipazione delle opere da parte delle scuole costituirà elemento formativo e di credito per tutti gli studenti che hanno realizzato il corto o il documentario.
2c. La partecipazione al concorso-borsa di studio al “CortoCulturalClassic 2019” delle scuole ha come finalità principale quella di avvicinare i ragazzi sempre più all’arte del cinema. I ragazzi dovranno dimostrare le proprie capacità intelletive, umane e tecniche attraverso la realizzazione di un corto prendendo , in questo modo, coscienza delle proprie responsabilità in tema di sinergie collettiva.

D. Organizzazione:
1d. L’associazione Napoli Cultural Classic ha nominato Direttore Artistico e Presidente di Giuria il regista, attore e autore Massimo Andrei che ha sposato i valori di sostegno al cinema e di volontariato culturale della nostra associazione che nominerà la commissione tecnica di esperti che sarà pubblicata nei prossimi giorni. Le Associazioni aderenti all’iniziativa potranno nominare un solo giurato avente diritto di voto. Faranno parte di diritto della commissione dei giurati il presidente onorario Don Lino D’Onofrio, il presidente della Napoli Cultural Classic dott. Carmine Ardolino, L’assessore alla cultura del comune di Palma Campania e un consigliere in carica della Napoli Cultura Classic
2d. Il giudizio della Giuria è inappellabile e in caso di parità o di mancata consegna delle schede di votazione da parte dei giurati prevale il voto insindacabile del presidente di Giuria.
3d. La Giuria del concorso assegnerà i seguenti premi: 01.miglior cortometraggio, 02.miglior regia, 03.miglior sceneggiatura, 04.miglior fotografia, 05.miglior costume, 06.miglior attore, 07.miglior attrice, 08.miglior attore non protagonista, 09.miglior attrice non protagonista, 10.miglior musica, 11.miglior scenografia, 12.miglior cortometraggio straniero, 13.miglior documentario e 14.miglior cast.
4d. Durante la serata conclusiva dei CortoCulturalClassic 2019, che si svolgerà in una sede storica, saranno assegnati alcuni premi speciali a lungometraggi ritenuti di rilievo e d’interesse culturale oltreché ad opere prime, indipendenti e d’autore e rilevante importanza verrà data al premio speciale in onore di Vincenzo Russo espressione storico del territorio di Palma Campania.
5d. La manifestazione conclusiva dei CortoCulturalClassic 2019 si terrà il 1 giugno in una sede prestigiosa del territorio di Palma Campania (NA). La sede sarà comunicata sul sito dell’associazione www.culturalclassic.it
6d. I primi tre classificati di ogni sezione saranno presentati ex aequo, potranno essere più di tre nel caso ci siano dei pari-merito nelle votazioni, fino alla cerimonia di Premiazione nella quale saranno decretati i vincitori assoluti. Il premio avrà valore e sarà consegnato solo se il vincitore è presente in sala.
7d. Nel Verbale di Giuria i primi tre classificati di ogni sezione saranno presentati ex aequo ; le loro opere a concorso saranno pubblicate sul sito WWW.CULTURALCLASSIC.IT per quindici giorni per ricevere giudizi da parte dei visitatori.
8d. Gli autori delle opere selezionate per la serata finale verranno informati tramite posta elettronica o telefono almeno 15 giorni prima della serata conclusiva che prevede la cerimonia di premiazione.
9d. I vincitori di ciascuna sezione saranno resi noti durante la manifestazione finale aperta al pubblico.
10d. Il giorno della premiazione delle opere selezionate l’Associazione Napoli Cultural Classic si farà carico del vitto e alloggio degli autori o artisti in nominations (non più di un autore per opera) in concorso nella terna prescelta e per una sola notte. Accordi differenti dovranno essere concordati con il direttivo dell’Associazione.
11d. L’Associazione si riserva il diritto di sospendere o modificare la manifestazione nel caso lo ritenga necessario.
12d. La partecipazione al concorso implica l’accettazione da parte degli autori delle condizioni esposte nei punti del presente regolamento.
13d. L’Associazione regolerà con successive norme i casi non previsti nel seguente bando.
14d. Per quanto non espressamente previsto nel presente bando valgono le leggi e i regolamenti in vigore. Per ogni eventuale controversia in materia è competente il foro di Nola.
15d. Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 i dati personali dei partecipanti saranno trattati ai soli fini del Concorso per Cortometraggi “CORTI CULTURAL CLASSIC 2019”, delle eventuali successive manifestazioni e iniziative organizzate o promosse dall’Associazione Culturale Napoli Cultural Classic.

Il programma e tutti gli aggiornamenti relativi al concorso “I CORTI DI CULTURAL CLASSIC 2019” saranno pubblicati sul sito internet www.culturalclassic.it, nell’apposita sezione dedicata al concorso.

Massimo Andrei con il regista greco Thanos Papastergiou vincitore del miglior corto straniero

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Bimbi al sicuro. Sequestrati 35mila articoli dannosi, 11 denunciati

Ottaviano. Garantire che i prodotti usati a acuola dai bambini siano sicuri, con questo scopo i Reparti del Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Anziana derubata dalla badante. I preziosi ritrovati nel frigo

PORTICI. I carabinieri della Stazione di Portici hanno denunciato per furto aggravato una 41enne di origine romena. La donna badante di una 85enne, solo...

Premio Internazionale “Ambasciatore del Sorriso” a S.Vitaliano

SAN VITALIANO. Nell’auditorium di San Vitaliano (NA) si svolgerà sabato 26 Settembre 2020, a partire dalle ore 18:00, la settima edizione del prestigioso Premio...

Saviano. Covid, focolaio alla Casa di Riposo. L’intervento dell’Asl

SAVIANO. A seguito del ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), avvenuto lo scorso 17 settembre 2020,...

S.Anastasia. Crollo alberi al Boschetto, la lettera dei residenti

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata alla redazione da un residente della zona Boschetto. I cittadini della zona boschetto si sono rivolti varie...
- Advertisment -