martedì 7 Aprile 2020
Home Cronaca Covid-19, controlli e denunce: l'attività della polizia Locale di Pomigliano

Covid-19, controlli e denunce: l’attività della polizia Locale di Pomigliano

POMIGLIANO D’ARCO. Covid-19, controlli e denunce: l’attività della polizia Locale. Il comandante Luigi Maiello: “Questa è un’emergenza diversa che verrà scritta nei libri di storia”.

Continuano i controlli serrati anche sul territorio di Pomigliano D’Arco, la polizia Locale guidata dal comandante Luigi Maiello è attiva nella cittadina in questa fase di emergenza coronavirus più che mai. Infatti il comando è aperto dalle 7,30 alle 22 e fino a mezzanotte due volte a settimana con quattro pattuglie per turno. Nonostante la stragrande maggioranza dei cittadini stiano rispettando tutte le regole, sono circa sessantadue le denunce. In questi giorni è stata denunciata anche una farmacia per la vendita dei prodotti a prezzi maggiorati. Quest’ultimo episodio è il frutto dei controlli della Municipale, sugli esercizi commerciali, atti proprio a monitorare, anche a livello fiscale, se i commercianti hanno aumentato i prezzi in questo momento storico particolare. Tanto lavoro anche da parte del servizio di Protezione civile, ben strutturato e operativo sul territorio. “La gente deve capire che deve rimanere a casa, a differenza dei terremoti, questa è un’emergenza diversa che verrà scritta nei libri di storia ed è al pari delle più grosse epidemie” spiega il comandante Maiello:“però molti questo non l’hanno capito e continuano a fregarsene, quindi è compito nostro  reprimere questi comportamenti. Nei prossimi giorni arriveremo al sequestro dei veicoli e ad imporre la permanenza, fino a chiedere alla Procura l’emissione di misure cautelari per quei soggetti che si fanno denunciare più volte”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

S.Anastasia. Bonus, Pd: “Quali criteri per assegnazione fondi”

SANT'ANASTASIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa Pd locale. Abbiamo chiesto un incontro urgente al Commissario Prefettizio, dott.ssa Rodà! Come già anticipato, nei giorni scorsi come...

Casoria. Pensioni a domicilio, Ciaramella: “Garantire servizi postali”

CASORIA. Assembramenti nella sede Poste Italiane di Casoria Arpino. Consigliera Ciaramella: “Servizio postale da garantire a tutti nel rispetto della salute”. “A partire dalla segnalazione...

Rinviata apertura musei, dichiarazioni direttore del parco Ercolano

ERCOLANO. La cultura non si ferma. Emergenza Covid-19, rinviata la riapertura di musei, parchi archeologici e luoghi di cultura. Ripercorriamo un mese di iniziative...

Rubate 32uova di Pasqua, ritrovate sono state donate al Santobono

NAPOLI. Polizia ritrova uova di Pasqua rubate al supermercato e il titolare le dona all' Ospedale Santobono. Furto "pasquale", venerdì scorso in un minimarket di...

Droga, arrestato pusher di Pollena Trocchia

POLLENA TROCCHIA. Arrestato pusher sorpreso mentre cede dose di hashish I carabinieri della tenenza di Cercola hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti G.D., 46enne...
- Advertisment -