mercoledì 3 Giugno 2020
Home Appuntamenti Covid 19. Corso di formazione online organizzato dalla Federico II

Covid 19. Corso di formazione online organizzato dalla Federico II

Napoli. Venerdì 15 maggio alla Federico II di Napoli focus sulle problematiche dermatologiche legate all’infezione da Coronavirus.

Organizzato dai Prof. Gabriella Fabbrocini, direttore della Scuola di Specializzazione e dell’Unità operativa complessa di Dermatologia dell’Azienda ospedaliera universitaria Federico II di Napoli, e Mario Delfino componente del Consiglio dell’ordine dei medici, il corso vedrà in cattedra, tra gli altri, il virologo Ivan Gentile, direttore dell’Unità operativa complessa di Malattie infettive della Federico II e l’igienista Maria Triassi presidente della task force federiciana per l’emergenza Coronavirus oltre che direttore del dipartimento per l’innovazione tecnologia.

- Advertisement -

Gratuito, espressamente rivolto a dermatologi e pediatri, limitato a 200 accessi previa registrazione al link https://qlearning.it/ , il corso costituirà un focus sulle manifestazioni cutanee anomale e su infezione da nuovo Coronavirus e pelle: “nei pazienti CoVid, anche tra gli asintomatici o paucisintomatici – spiega Gabriella Fabbrocini – sono state rilevate manifestazioni dermatologiche come eruzioni vescicolari, rush eritematosi, reazioni morbilliformi, lesioni simili ai geloni. In questa fase, particolarmente delicata, della gestione dell’emergenza, al fine di spegnere tempestivamente eventuali nuovi focolai di contagio, è dunque fondamentale anche inquadrare correttamente le lesioni cutanee anomale che possono essere un indicatore della possibile presenza del Covid”.

Statisticamente, in base agli studi effettuati fino ad oggi, sintomi cutanei sono stati riscontrati in circa il 20% dei pazienti affetti da Sars/CoV2: il dermatologo, dunque, costituisce un baluardo essenziale contro la ripresa dei contagi nella fase2 per questo la UOC di Dermatologia Clinica partecipa allo studio multicentrico nazionale per la creazione di un registro per la segnalazione di tutti i casi di pazienti adulti Covid positivi con manifestazioni cutanee.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Somma. Pulcino di rapace salvato dalla polizia locale

SOMMA VESUVIANA. Un pulcino di rapace trovato in strada e destinato a morte certa è stato salvato dagli agenti della polizia locale di Somma...

Furto in casa, con inseguimento rocambolesco carabinieri ritrovano refurtiva

Pomigliano d'Arco. Un inseguimento rocambolesco degno di un film ha permesso ad un pattuglia dei carabinieri della Stazione di Pomigliano d'Arco di recuperare la...

Le terre d Bruno, il progetto del secondo circolo didattico di Nola

NOLA. Grande soddisfazione per il Secondo Circolo Didattico di Nola per la partecipazione al progetto Le Terre di Bruno, promosso nell’ambito del progetto 10.2.5C-FSEPON-CA-2018-18-Avviso...

“Saviano al Centro”, nasce il comitato civico. Le info

SAVIANO. Nasce il comitato civico "Saviano al Centro". Oggi, 2 giugno 2020, in un momento cruciale per il nostro Paese, durante questa sentita Festa della...

Nola. Minaccia ragazza con coltello, arrestato dalla polizia

NOLA. Ieri notte la centrale operativa del commissariato di Nola, ha ricevuto una segnalazione per la presenza in piazza D'Armi nella città nolana, di...
- Advertisment -