sabato 6 Giugno 2020
Home Appuntamenti Crollo scuola Chiaiano, Architetti: prevenzione diventi priorità

Crollo scuola Chiaiano, Architetti: prevenzione diventi priorità

L’Ordine di Napoli: manutenzione edifici pubblici carente, puntare su sicurezza

Napoli – Il crollo di alcuni elementi non strutturali, verificatosi nei giorni scorsi in una scuola a Chiaiano per fortuna senza danni a persone, dimostra che lo stato della manutenzione degli edifici pubblici è tenuto in scarsa considerazione dai decisori politico-istituzionali. Nonostante le scuole, come gli ospedali, debbano essere luoghi sicuri e sismicamente adeguati sia per la destinazione d’uso a cui assolvono e sia per la funzione eventuale di accoglienza della popolazione in caso di calamità.

- Advertisement -

Come da disposizione di legge, purtroppo disattesa, ogni edificio dovrebbe essere sottoposto a «monitoraggio» da parte di un team di tecnici per accertarne lo stato conservativo mediante indagini diagnostiche (distruttive e non) sia strutturali che non strutturali, in ottemperanza a quanto promosso dal Governo a fine 2015 attraverso il MIUR (Legge n.107 art.177) e a quanto indicato nelle attuali Norme tecniche di costruzione.

Al fine di prevenire quanto accaduto nella scuola di Chiaiano, l’Ordine degli architetti di Napoli e provincia sta elaborando una serie di proposte progettuali, alcune delle quali da realizzare in collaborazione anche con le scuole di primo e secondo grado, per sensibilizzare le Istituzioni a riservare maggiore attenzione alla educazione alla sicurezza e alla prevenzione sostenibile quale obiettivo strategico per il presente e per il futuro del nostro Paese. In quest’ottica, la sfida «prevenzione», legata alla conoscenza e consapevolezza degli edifici – pubblici e privati – delle nostre città, rappresenta un obiettivo a cui soprattutto le generazioni future non possono più sottrarsi.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Caivano. Droga, arrestata donna al p.co Verde. Controlli della polizia

CAIVANO. Stamattina gli agenti del Commissariato di Afragola, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Circumvallazione ovest...

Rinasce il teatro a Napoli. La rassegna “Scena Aperta” al Maschio Angioino

NAPOLI. Il Teatro Stabile di Napoli-Teatro Nazionale riprende le attività e presenta Scena Aperta (3 luglio - 1 agosto) al Maschio Angioino, diretto da Roberto...

“Siamo riusciti ad avverare un sogno”, intervista al duo Matranga e Minafò

CINEMA. Intervista Tony Matranga ed Emanuele Minafò per il loro primo film "Un pugno di amici". https://www.youtube.com/watch?v=2bE5_KrWncA "Un pugno di amici" l'esilarante lavoro cinematografico del duo...

“A’ Paura”, sul web il nuovo singolo della Siro’s band

MASSA DI SOMMA. Jazz e blues, le corde giuste per cantare il sentimento della paura. Un nuovo lavoro artistico musicale per la "Siro's band", sui...

Ananas con esplosivo, uccisa elefantessa incinta. Proteste in India

INDIA. Giornata mondiale dell'ambiente: in India elefantessa incinta uccisa con ananas esplosivo. Non si placano le proteste per la morte dell'animale. Non si placano le...
- Advertisment -