giovedì 25 Luglio 2024
HomePoliticaCuccurullo incontra l'assessore regionale Cinque. 14,5 Milioni dalla Regione Campania per Torre...

Cuccurullo incontra l’assessore regionale Cinque. 14,5 Milioni dalla Regione Campania per Torre Annunziata

Il candidato sindaco di Torre Annunziata, Corrado Cuccurullo, ha incontrato l’assessore regionale al bilancio, Ettore Cinque, per discutere delle prospettive di sviluppo della città e dell’importanza di una collaborazione stretta con la Regione Campania per il rilancio del territorio.

Ettore Cinque ha espresso il suo pieno supporto alla candidatura di Cuccurullo, sottolineando la necessità di competenza e concretezza nella guida della città. «Ho appoggiato la candidatura di Corrado sin dal primo momento, consapevole che alla guida di questa città c’è bisogno di competenza e concretezza. Ciò che conta è il metodo di attuazione, l’approccio razionale alla soluzione dei problemi: i fondi, europei o regionali che siano, arrivano di conseguenza. Se si dimostra di avere un approccio reattivo, il governo regionale e altre attività attivabili in questo territorio seguiranno naturalmente perché si premia sempre il saper e voler fare. È un circuito virtuoso che si innesca», ha dichiarato l’assessore.

Cuccurullo ha evidenziato la necessità di un forte sostegno finanziario per affrontare la frammentazione urbana, sociale ed economica che affligge Torre Annunziata. «Il bilancio comunale ha purtroppo risorse molto ridotte, è importante una vicinanza con la Regione Campania e con l’Europa per ottenere i fondi necessari e avviare la rigenerazione urbana che ci immaginiamo. La condizione attuale della nostra città mostra evidenti segni di frammentazione urbana, sociale ma soprattutto economica. Di fronte a questo scenario, l’approccio del rammendo urbano – che si basa sul recupero progressivo dell’ambiente e dell’identità cittadina mediante interventi mirati e sostenibili – si propone come una strategia efficace rispetto alle alternative di mantenere lo status quo o di procedere con interventi radicali. Un approccio che si dimostra rispettoso nei confronti della storia e dell’identità della nostra città», ha affermato il candidato sindaco.

Una notizia positiva arriva dalla Regione Campania: lo scorso 30 maggio, Palazzo Santa Lucia ha definito le risorse da destinare al PRIUS (Programma di Rigenerazione Integrata Urbana Sostenibile), includendo per la prima volta Torre Annunziata, con un finanziamento di 14,5 milioni di euro. «Un’occasione che riusciremo a sfruttare in maniera cosciente e concreta» ha concluso Cuccurullo, indicando la determinazione e l’impegno a utilizzare al meglio queste risorse per il bene della comunità.

L’incontro tra Cuccurullo e Cinque rappresenta un passo significativo verso la realizzazione di un progetto di rigenerazione urbana sostenibile, che promette di migliorare la qualità della vita dei cittadini di Torre Annunziata e di rilanciare il territorio attraverso interventi mirati e strategici.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche