martedì 1 Dicembre 2020
Home Attualità Da imprenditori e mamme donazioni agli ospedali di Castellammare e Gragnano

Da imprenditori e mamme donazioni agli ospedali di Castellammare e Gragnano

Castellammare di Stabia. Un gruppo di imprenditori dell’area stabiese presieduto da Agostino Stefano Fortunato ha donato un respiratore per trasporto intra ed extra ospedaliero al reparto di rianimazione diretto dalla dottoressa José Sucre dell’ospedale di Castellammare di Stabia. Alla cerimonia di consegna dell’apparecchio hanno partecipato il direttore sanitario Asl Napoli 3 Sud Gaetano D’Onofrio il direttore di presidio Rosalba Santarpia i primari e gli operatori dell’ospedale.
Inoltre, l’associazione delle mamme dei bambini dell’asilo comunale di Santa Maria La carità ha donato ai trapiantati di fegato in cura al reparto di epatologia diretto dal dottor Carmine Coppola dell’ospedale di Gragnano un termoscanner elettronico. Altri tre apparecchi dello stesso tipo sono stati donati da un imprenditore di Castellammare di Stabia allo stesso reparto di epatologia.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Casillo scrive a Giletti: “L’immagine del Vesuvio che ha dato danneggia cittadini, piccole imprese, associazioni”

Ottaviano. Il presidente del parco nazionale del Vesuvio Agostino Casillo scrive una lettera aperta a Massimo Giletti dopo la trasmissione di domenica. Egr....

Nasce “Prove di futuro”, una rubrica culturale delle associazioni del territorio

Somma Vesuviana. Nasce "Prove di futuro", una rubrica culturale che si pone l'obiettivo di creare un luogo d'incontro, momentaneamente virtuale, dove far nascere riflessioni...

Chiede il pizzo ad ex sindaco vittima di camorra, lui lo fa arrestare

Calvizzano. Chiede il "pizzo" a ex sindaco, il cui papà fu ucciso perché si oppose alle richieste estorsive, lui non esita un attimo...

Sanzioni e denunce per violazioni Anticovid, effettuati dalla Finanza 1159 controlli

Napoli. Sanzioni e denunce per violazioni Anticovid, controllati 1159 tra negozi e persone. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha rafforzato...

L’Uici organizza il “Caffè letterario” virtuale, ecco come partecipare

Sant'Anastasia. Dal 6 dicembre, sulla nostra pagina fb “Uici Sant'Anastasia e paesi Vesuviani”, daremo il via al nostro “Caffè letterario Vesuvio”, un’iniziativa che si...
- Advertisment -