lunedì 20 Settembre 2021
HomeComunicati stampaDa Napoli a New York e Dubai: successo per la mostra di Giacomo...

Da Napoli a New York e Dubai: successo per la mostra di Giacomo Pietoso, dal PAN al mondo

Il servizio Rai Pubblica utilità mette a disposizione le audiodescrizioni per non vedenti di due opere di Pietoso

Da Napoli a New York, passando per Venezia, Giacomo Pietoso continua a stupire con la sua arte. Sono tanti gli impegni dell’artista a seguito del finissage al PAN della sua personale “Blind Art”, a cura di Anna Esposito e Monica Picardi dell’Associazione e casa editrice “Colorando i pensieri”, che ha avuto un ottimo riscontro di pubblico, ricevendo la visita e i complimenti dell’Assessore al Comune di Napoli Annamaria Palmieri, di Monsignor Antonio di Donna, Vescovo di Acerra, del Dott. Stefano Iuorio, Dirigente del commissariato P. S. di Acerra, del Senatore Francesco Urraro e del Consigliere del Comune di Napoli Francesco Emilio Borrelli.

Il servizio Rai Pubblica utilità, media partner della mostra, ha messo a disposizione due audiodescrizioni per non vedenti delle opere di Pietoso, sul sito Rai.it.

Ancora, a ottobre l’artista riceverà l’Oscar per le arti a Montecarlo, mentre a novembre le sue opere saranno esposte a Dubai. “Sono felice di proseguire con un percorso che, passo dopo passo, si va delineando come una rappresentazione fisica del messaggio di vita che desidero trasmettere a tutti coloro che incontrano le mie opere, dipinti, libri o poesie, sul proprio cammino” spiega Giacomo Pietoso.

Ad agosto l’artista ha ricevuto il Leone d’Oro a La Biennale Arte di Venezia, nello stesso mese le sue opere sono state esposte anche a New York nel White Space di Chelsea.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Saverio Falco
Giovane studente, intraprendente, ricco di fantasia, creativo e gioioso. E' veramente un piacere avere tra noi autori, scrittori, giornalisti, filosofi, ma soprattutto ragazzi come quello odierno: un'anima che ama la cultura in tutte le sue sfaccettature, che trasmette un pensiero legato all'amore puro, dai sentimenti profondi. Nel 2012 fa il suo battesimo con la carta stampata, rivelando all'attenzione di noialtri lo spirito polivalente dell'esistenza. (A cura del poeta GIANNI IANUALE)

Articoli recenti