venerdì 12 Luglio 2024
HomePoliticaDalle patenti di moralità allo scandalo: Più Europa, garantisti con Cuccurullo

Dalle patenti di moralità allo scandalo: Più Europa, garantisti con Cuccurullo

Noto per le sue dichiarazioni incendiarie e per aver distribuito, in passato, “patenti di moralità o immoralità” ai suoi avversari politici, il professor Alfano sembra aver superato il limite, secondo quanto affermato dai dirigenti di Più Europa.

Riccardo Magi, segretario nazionale di Più Europa, e Bruno Gambardella, coordinatore regionale e vicepresidente dell’Assemblea nazionale del partito, hanno rilasciato un comunicato stampa in cui esprimono il loro sconcerto per le azioni del candidato del centrodestra. “Sui possibili risvolti penali di certi comportamenti noi non ci esprimiamo perché siamo sempre garantisti, anche nei riguardi di chi meriterebbe di essere ripagato con il medesimo trattamento da lui riservato ad altri”, hanno dichiarato riferendosi evidentemente all’attacco ricevuto da parte del candidato di centro destra che ha accusato il loro partito di aver ricevuto l’appoggio dell’ex sindaco Ascione.

Tuttavia, non nascondono il loro disappunto per quanto accaduto, sottolineando che “resta però lo sconcerto per quanto letto e ascoltato”. I due leader di Più Europa hanno ribadito il loro appoggio a Corrado Cuccurullo, candidato sindaco che, a loro dire, “darà lustro a Torre Annunziata e che si impegnerà a far dimenticare all’opinione pubblica nazionale questa pagina vergognosa”.

Sostieni la Provinciaonline

Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permettete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi. Clicca qui e aiutaci ad informare ⬇️.

Articoli recenti

Rubriche