giovedì 9 Luglio 2020
Home Attualità Differenziata al 75% in 5 anni, il Comune aderisce a...

Differenziata al 75% in 5 anni, il Comune aderisce a Rifiuti Zero

Acerra. Raggiungere il 75% di raccolta differenziata entro il 2020 e tracciare le linee guida per ridurre e prevenire la produzione di rifiuti e la loro nocività, sono questi alcuni degli obiettivi per il Comune di Acerra che, con delibera di giunta, approvata oggi, ha aderito alla strategia “Rifiuti Zero” con l’obiettivo di raggiungere il 75% di raccolta differenziata, attraverso un insieme di azioni tanto sul versante della raccolta differenziata, tanto sul versante della riduzione dei rifiuti.

Per il raggiungimento di tali obiettivi sarà potenziato il servizio di raccolta “porta a porta” , saranno sottoscritte ulteriori convenzioni con i consorzi di filiera di recupero e riciclo dei rifiuti. Inoltre verranno individuati progetti e iniziative per l’attuazione delle buone pratiche. Entro il 2018 inoltre, sono previsti altri obiettivi come un sistema tariffario basato sulla effettiva quantità di rifiuti prodotti dalle utenze domestiche e non domestiche, un centro comunale per la riparazione dei beni durevoli e imballaggi con le cooperative sociali e il mondo del volontariato, ottemperare agli adempimenti previsti dal DM 08/05/2003 al fine di ridurre gli sprechi e di favorire lo sviluppo di un mercato per il ricorso a beni e servizi basati su materiali riciclati.
Con lo stesso atto deliberativo di proposta al Consiglio, viene chiesto di dare mandato alla Giunta affinché intraprenda tutti gli sforzi per minimizzarne i flussi di rifiuti, favorendo, anche in ambito di programmazione provinciale e sovracomunale la realizzazione di impianti “a freddo” in grado di recuperare ancora materiali contenuti nei residui.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Sant’Anastasia. Enzo Iervolino è il candidato sindaco del centrosinistra

Sant'Anastasia. Dopo settimane di trattative il centrosinistra scioglie la riserva e candida l'ex sindaco Enzo Iervolino. A comunicare la decisione è proprio...

Siamo Sommesi: “Il PUC di Somma Vesuviana? Cittadini veri protagonisti”

Somma Vesuviana. Il 17 settembre prossimo sarà definitivamente conclusa la vicenda giudiziale tra i professionisti concorrenti al bando del PUC (Piano Urbanistico Comunale) di...

Scenari solidali: Gino Rivieccio e Massimiliano Gallo tra gli ospiti della presentazione

Casamarciano. È fissata per le ore 20 di domani, venerdì 10 luglio, nel chiostro del castello Mercogliano la cerimonia di presentazione del cartellone...

S. Giorgio. Un incontro per discutere del lavoro ai tempi del Coronavirus

San Giorgio a Cremano. L'evoluzione nel mondo del lavoro post Covid 19, i nuovi sbocchi occupazionali creati dalla pandemia, le figure professionali più richieste...

Appello urgente per il tabaccaio ferito: serve sangue. Sindaco: “Doniamo”

SOMMA VESUVIANA. L'uomo in questo momento è in sala operatoria e ha bisogno di molte trasfusioni di sangue, il sindaco Di Sarno: "Andiamo a...
- Advertisment -