giovedì 29 Settembre 2022
HomeSportDomenica la 16esima giornata dello sport a San Giuseppe Vesuviano

Domenica la 16esima giornata dello sport a San Giuseppe Vesuviano

SAN GIUSEPPE VESUVIANO. XVI Giornata Nazionale dello Sport: domenica 2 giugno, alle ore 10:00, in piazza Garibaldi.

Il Comune di San Giuseppe Vesuviano ha aderito alla XVI Giornata
Nazionale dello Sport, promossa dal CONI, che si svolgerà domenica 2
giugno, a partire dalle ore 10, in piazza Garibaldi: moltissime le
attività sportive a cui sarà possibile partecipare.

Si tratta di una grande manifestazione aperta a tutti e che si svolge
contemporaneamente sul territorio nazionale, con la presenza di molti
comuni italiani, ed è rivolta a chi ama e pratica lo sport e alla
promozione di numerose discipline sportive.

Il tutto verrà svolto sotto la direzione del CONI che, in
coordinamento con le associazioni, gli organismi sportivi e gli Enti
Locali operanti nel territorio, intraprenderà, nell’ambito delle
proprie competenze, iniziative volte a promuovere e a valorizzare la
funzione educativa e sociale dello sport quale fondamentale fattore di
crescita e di arricchimento dell’individuo, di tutela della salute, di
miglioramento delle qualità della vita e di responsabilizzazione e
rafforzamento della società civile.

Anche quest’anno si è deciso di confermare la scelta della passata
edizione, ovvero coinvolgere le nostre Comunità Italiane all’Estero
(CIE) che, grazie all’organizzazione di iniziative promozionali legate
allo sport e al “made in Italy” da parte dei Delegati CONI dei sei
paesi riconosciuti (Argentina, Brasile, Canada, Stati Uniti, Svizzera
e Venezuela), potranno vivere “a distanza” la XVI Giornata Nazionale
dello Sport.

“Abbiamo ritenuto indispensabile aderire alla Giornata Nazionale
promossa dal CONI per regalare ai giovani di San Giuseppe Vesuviano
una sana domenica di sport – sottolinea Marica Miranda, assessore
delegato – chi verrà potrà cimentarsi in diverse attività sportive.
Sarà un momento di aggregazione e di arricchimento per tutti”.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti