mercoledì 5 Agosto 2020
Home Attualità Don Franco Capasso festeggia 50 anni di sacerdozio

Don Franco Capasso festeggia 50 anni di sacerdozio

di Alessandro Masulli

SOMMA VESUVIANA. Don Franco Capasso, 75 anni, lunedì 29 giugno festeggerà il traguardo dei 50 anni di sacerdozio, di cui ben 18 trascorsi, come i cittadini di Somma Vesuviana ben ricorderanno, nella comunità parrocchiale di San Michele Arcangelo.

Don Franco nasce a Mariglianella il 27 aprile del 1940 e inizia a frequentare già all’età di 12 anni il prestigioso Seminario di Nola. Ordinato sacerdote il 29 giugno 1965 dal Vescovo di Nola Adolfo Binni, celebra la prima messa nella chiesa di San Giovanni Evangelista del suo paese, dove rimane per due mesi come sostituto parroco del Rev. Don Angelo Toscano. Nel 1968 presta il suo servizio sacerdotale come vice parroco a Lausdomini nella Chiesa di San Marcellino e contemporaneamente è “prefetto” del Seminario di Nola. Alla fine del 1969 inizia la sua prima avventura di parroco a Quadrelle in provincia di Avellino e dopo dieci anni, a partire da luglio del 1980, è pastore alla giuda dell’antica parrocchia di San Michele Arcangelo a Somma Vesuviana, dove è anche insegnante di religione al Liceo Scientifico “Evangelista Torricelli”. Dal 1998 al 2008 è parroco ad Avella nella Chiesa di Santa Marina, fino ad approdare definitivamente a Castel Cisterna nella parrocchia di San Nicola di Bari, dove tuttora prosegue la sua incessante attività di magistero sacerdotale. E proprio i suoi attuali parrocchiani hanno deciso di celebrare con un ricco programma il 50esimo anniversario del suo sacerdozio a partire da giovedì 25 giugno e che si concluderà lunedì 29 giugno, solennità dei Santi Pietro e Paolo, con la concelebrazione eucaristica, presieduta da Mons. Beniamino Depalma, Vescovo di Nola. Saranno giorni in cui in comunità si alterneranno momenti di preghiera, veglie, convegni e concerti. Tra gli ospiti il prof. Sergio Tanzarella (Docente di Storia della Chiesa alla Pontificia Università Gregoriana di Roma), Don Antonio Palmese (Vicario Episcopale per la Carità e la Pastorale sociale dell’Arcidiocesi di Napoli), la prof.essa Fiorella Chirollo e il Maestro Domenico Cozzolino con la Corale Città di Somma Vesuviana. E’ proprio a Somma che Don Franco ancora oggi viene ricordato con stima e affetto ancora dalla sua comunità per il suo forte impegno verso i bisognosi, gli ammalati e le giovani generazioni dell’epoca.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Palavolo B1 F. Nives Palmese al servizio della Luvo Barattoli Arzano

La schiacciatrice arriva in Campania dopo quattro anni trascorsi a Bologna "Vengo ad Arzano perché mi piace vincere, ho la voglia e la grinta per...

Scuole, Confapi: i fondi di sistema integrato anche alle paritarie dell’infanzia

Napoli. Stabilite le linee guida per il riparto dei 10 milioni di euro per gli istituti campani Si è tenuto, presso la sede della Regione...

Brusciano. Grazie ai suoi concittadini ritrovato Pasquale Mocerino

Brusciano. Una buona notizia. Poco dopo l'appello del sindaco Giuseppe Montanile sono stati proprio i bruscianesi a ritrovare Pasquale Mocerino. Lo annuncia direttamente il...

Brusciano. Scomparso Pasquale Mocerino, il sindaco “Aiutateci a riportarlo a casa”

BRUSCIANO. "Attiviamoci e collaboriamo con la Famiglia Mocerino per riportare a casa il caro Pasquale". L'appello del sindaco di Brusciano Giuseppe Montanile per un...

Inchiesta Ospedali Covid, Villani: “Necessario commissariare l’Asl Na1”

Inchiesta Ospedali Covid. Villani (M5S)"É necessario commissariare l'Asl Na1 e reestituire dignità alla Sanità Campana".  “L'inchiesta sugli appalti per gli ospedali Covid ha finalmente...
- Advertisment -