domenica 26 Settembre 2021
HomeAppuntamenti"Dona un Sorriso", domani prevenzione e spettacolo a Poggiomarino

“Dona un Sorriso”, domani prevenzione e spettacolo a Poggiomarino

POGGIOMARINO: “Dona un Sorriso”, si terrà domani la manifestazione, quest’anno giunta alla VI edizione, per la prevenzione organizzata dalla Misericordia di Poggiomarino, al Centro Polivalente, in via XXV Aprile.

Una giornata volta alla prevenzione con il corso di BLSD, certificato dall’Irc, ed il corso informativo di Primo Soccorso e per la disostruzione delle vie aeree. Si parte alla ore 15,00 con il personale della Misericordia di Poggiomarino che terrà il Corso di BLSD (Basic Life Support Defibrillation). Lo scopo del corso è quello di insegnare ai partecipanti l’intera sequenza necessaria per la rianimazione di base in caso di arresto cardiorespiratorio, nonché le manovre che vanno eseguite in caso di ostruzione delle vie aeree da un corpo estraneo. Il corso, inoltre, consentirà di apprendere le manovre per l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.

Alle 17,30 Informativa per le manovre di Primo Soccorso e Disostruzione delle vie aeree. Al termine prenderà il via lo spettacolo con musica e artisti di strada presentato da Carmen Ciniglio. Interverranno Gruppo Juggling Campania, Carmine Di Tommaso, Aniello Misto, Gino De Martino, il gruppo ‘e Fort Revival Dance, Ciro Capasso con le sue poesie. Durante l’intera manifestazione vi sarà la possibilità per le mamme di usufruire del baby parking, con l’animazione di Rossella Battaglia e l’area ristoro. L’evento è patrocinato dal Comune di Poggiomarino.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti