giovedì 29 Settembre 2022
HomeAttualitàElezioni Forensi, Ordine Dinamico: "Con noi contenuti veri"

Elezioni Forensi, Ordine Dinamico: “Con noi contenuti veri”

NOLA. Elezioni Forensi Nola, appello di Ordine Dinamico: “Con noi contenuti veri”

“Abbiamo condotto una campagna elettorale con contenuti veri, programmi e idee concrete. Ci abbiamo messo la faccia e non ci siamo nascosti dietro nomi di comodo”.
Così, Raffaele Curcio, indicato quale candidato “presidente” del prossimo Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola del gruppo “Ordine Dinamico”, lancia un appello al voto per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del foro nolano, che si terrà il 7, 8 e 9 marzo presso il Tribunale di Nola, dalle 9 alle 13.

Tutti i candidati, inoltre, aggiungono: “Chiediamo un voto responsabile e ragionato. Un voto per restituire dignità all’Avvocatura nolana e superare vecchie logiche”.

Sono 14 i candidati dello schieramento Ordine Dinamico: Raffaele Curcio, Aniello Ammirati, Lucio Barbato, Umberto De Filippo, Vittorio De Filippo, Giovanni Di Marzo, Teresa Di Nuzzo, Felice Antonio Esposito, Raffaele Giannini, Anna Guastaferro, Fiorella Loria, Caterina Miranda, Patrizia Sepe, Gabriele Volpe.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti