mercoledì 22 Settembre 2021
HomePoliticaElezioni Napoli, parere positivo dal CSM per Maresca

Elezioni Napoli, parere positivo dal CSM per Maresca

Napoli. Manca solo l’ufficialità per la candidatura a sindaco della città di Catello Maresca, secondo indiscrezioni il Consiglio Superiore della Magistratura avrebbe dato parere positivo, ad un’ unanimità, per l’aspettativa richiesta dal magistrato nei giorni scorsi. Ora a Maresca non rimane che sciogliere la riserva per entrare in campo ufficialmente per le amministrative partenopee che si terranno in autunno, anche se resta ancora il nodo “simboli”. Infatti già da tempo è trapelata l’intenzione del magistrato di scendere in campo con una coalizione civica e non con simboli di partito.

Aggiornamento 

Dal suo blog, Catello Maresca dichiara: << La deliberazione dei componenti del Csm, che ringrazio per la serenità di giudizio, mi consente di continuare la campagna di ascolto di una città sofferente che chiede a tutti noi impegno, un grande autentico e profondo impegno civico, per risolvere problemi antichi e nuove emergenze.  Napoli chiede aiuto ed io intendo impegnarmi, forte anche della spinta di associazioni, uomini e donne che hanno uguale passione e amore per la nostra città. Desidero solo precisare a chi legittimamente ha inteso esprimere critiche in queste settimane (e anche a chi quotidianamente dispensa ipocrisia) che ho potuto richiedere l’aspettativa solo dopo l’8 maggio e l’ho fatto con serietà, onestà e rispetto non solo formale della legge e della mia istituzione>>.

Leggi anche

Catello Maresca ufficializza la sua candidatura a sindaco di Napoli.

http://https://www.facebook.com/71580209270/posts/10159988618684271/

 

 

 

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti