domenica 23 Gennaio 2022
HomePoliticaElezioni Regionali, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura

Elezioni Regionali, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura

POLLENA TROCCHIA. Elezioni Regionali 2020, Francesco Pinto annuncia la propria candidatura: “Gli anni di esperienza da amministratore Locale a disposizione della comunità regionale”.

Francesco Pinto annuncia la propria candidatura alle elezioni regionali 2020, in programma il 20 e 21 settembre prossimi. “Ritengo sia giunto il momento di mettere a disposizione della comunità regionale gli anni di esperienza da amministratore locale e offrire il mio contributo fatto di passione, idee ed impegno quotidiano nell’entusiasmante percorso di rilancio della Campania” ha detto Pinto, attuale presidente del consiglio comunale di Pollena Trocchia, componente del consiglio nazionale Anci e già sindaco del comune vesuviano per dieci anni. “Per dare risposte sempre più concrete ai territori che mi hanno visto crescere e maturare, umanamente, politicamente e amministrativamente, è indispensabile lavorare a livello sovracomunale, e le elezioni di settembre, che disegneranno il nuovo consiglio regionale, rappresentano un’importante occasione di svolta per le nostre comunità. Le elezioni regionali, infatti, sono a tutti gli effetti delle grandi amministrative, nelle quali i cittadini possono scegliere direttamente coloro che li rappresenteranno nel governo della Campania” ha detto ancora l’avvocato quarantatreenne, che ha già contribuito all’amministrazione di enti di area vasta nelle vesti di assessore dell’ex provincia di Napoli, di consigliere metropolitano e di componente del direttivo dell’Ente Parco nazionale del Vesuvio. “Il sogno di valorizzare le enormi potenzialità della nostra terra che giovanissimo mi ha avvicinato alla politica è divenuto, nel corso degli intensi anni di attività istituzionale, obiettivo costante verso il quale ho teso ogni sforzo politico e amministrativo. È quello stesso sogno, consolidato dalla maturità che l’esperienza sa fornire, che è alla base di questa nuova sfida che mi accingo a vivere con l’umiltà e la passione di sempre. Ho la fortuna di essere supportato da tanti amici e amministratori locali con i quali ho condiviso un percorso fatto di duro lavoro ed entusiasmanti risultati: ancora una volta insieme, per costruire il futuro” ha concluso Pinto.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti