mercoledì 28 Luglio 2021
HomeAttualitàEmergenza coronavirus: riorganizzazione servizio sportelli con My Gori

Emergenza coronavirus: riorganizzazione servizio sportelli con My Gori

TORRE DEL GRECO- NOCERA INFERIORE. Emergenza coronavirus: riorganizzazione servizio sportelli con My Gori ed il numero verde commerciale possibile qualsiasi operazione.

In considerazione dell’emergenza sanitaria in corso, GORI informa che il servizio erogato presso i punti di contatto è stato riorganizzato assicurando l’apertura, con accesso regolamentato ai soli clienti serviti, degli sportelli al pubblico di TORRE DEL GRECO (via Monsignor Felice Romano, 7) e NOCERA INFERIORE (Via Napoli, 55), dove si potranno espletare esclusivamente le pratiche relative a NUOVA ATTIVAZIONE e DISDETTA DELLA FORNITURA IDRICA. Tali sportelli saranno regolarmente aperti dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 16:30 e il sabato dalle ore 09:00 alle ore 13:00. Resteranno invece chiusi al pubblico, fino al prossimo 3 aprile, gli sportelli di POMIGLIANO D’ARCO, CASTELLAMMARE DI STABIA, PIANO DI SORRENTO e ANACAPRI. Per ridurre al minimo i disagi, GORI ha poi attivato presso tutti gli sportelli un nuovo servizio per l’esecuzione di pratiche commerciali: in prossimità dell’accesso di ogni sportello sarà possibile prelevare e compilare un modulo di richiesta di contatto telefonico, da depositare poi in un apposito contenitore chiuso. Il personale GORI provvederà poi a contattare direttamente il cliente per la lavorazione delle pratiche. Al fine di evitare assembramenti presso gli sportelli, si continua a chiedere a tutti la massima collaborazione, privilegiando l’utilizzo dei canali digitali e telefonici.    Registrandosi all’area clienti myGORI del sito www.goriacqua.com sarà possibile effettuare tutte le operazioni di sportello comodamente da casa e in pochi click. Inoltre, a disposizione degli utenti vi è il Numero Verde Commerciale 800900161 (gratuito da rete fissa) e 0810206622 (da rete mobile). Gli operatori rispondono dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 17:30 ed il sabato dalle 09:00 alle 13:00.

 

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti