martedì 5 Dicembre 2023
HomeNewsEmozioni con la Nida Campania in visita al centro diurno Opera Don...

Emozioni con la Nida Campania in visita al centro diurno Opera Don Guanella

Nuove emozioni con la Nida Campania che ha fatto visita al centro diurno Opera Don Guanella. Grazie ai volontari Nida, i bambini della struttura di Miano hanno potuto rivivere i passi della favola del “Mago di Oz”. E ciò, per veicolare i forti messaggi motivanti in essa contenuti, riguardanti il credere in se stessi, l’accettare le proprie emozioni e il superare i propri limiti partendo dal principio che in ognuno di noi ci sono gli strumenti e le qualità per poter superare le difficoltà grazie anche alla condivisione e all’amicizia. Insieme ai tratti del famoso romanzo per ragazzi di Frank Baum, per i bambini dell’asilo c’è stato anche un dono speciale preparato dagli alunni della IV elementare della scuola S.Giovanni Battista (2021-2022). Inoltre, grazie all’insegnante d’inglese Valentina Marinelli ed al progetto “Il mondo di Leo” della NIDA Campania, è nata pure una mostra spettacolo tratta dal lavoro di fine anno scolastico. “Ringrazio i volontari – ha detto la referente per la Nida Campania, Chiara Migliaccio- per la mattinata passata con l’asilo e ancora, ringrazio per il loro aiuto nell’allestimento: Simonetta, Erika ( Belle), Umberto ( Super Mario), Francesco (Iron Man), i piccoli Leonardo (Harry Potter) e Martina (Cenerentola). Infine, un ringraziamento speciale lo dedico ad Umberto e Leonardo per l’assistenza all’accoglienza pomeridiana di ben sei classi elementari e ai due volontari ad honorem, Patrizio e Agostino. che hanno aiutato durante l’evento. Un altro ringraziamento va alle maestre che hanno collaborato alla riuscita del progetto preparando gli alunni sempre interessati e curiosi e a don Pino che ci ha spalancato le porte”. Un evento da ricordare, quello vissuto grazie alla Nida Campania durante il quale circa 80 bambini divisi per classi, hanno ricevuto in dono il braccialetto della Nida ed un gioco Playmobil giunto dall’amico Franco, per coltivare la fantasia con nuove storie ed avventure.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti

Rubriche