sabato 8 Agosto 2020
Home Politica Esposito: "Contrario alla chiusura totale di Piazza Trivio e di Madonna dell’Arco"

Esposito: “Contrario alla chiusura totale di Piazza Trivio e di Madonna dell’Arco”

Sant’Anastasia. Il 2 Luglio scorso, con delibera n.82, il commissario straordinario del Comune di Sant’Anastasia approvava con i poteri di Giunta misure sperimentali che riguardano il centro storico e la frazione di Madonna dell’Arco, disponendo in merito la pedonalizzazione dell’intera area di Piazza Trivio, la rimozione degli stalli di parcheggio e l’implementazione di un dispositivo di traffico al momento ancora sconosciuto, dando il via libera all’installazione in loco di tavolini e sedie in uso agli esercenti dei locali in zona, stessa cosa per Piazza Madonna dell’Arco.

Il candidato sindaco Carmine Esposito ha annunciato che contrasterà in ogni modo questa decisione e la sua applicazione. “Sono costretto a denunciare all’opinione pubblica e agli organismi Amministrativi la scandalosa delibera adottata dal Commissario Rodà il 2 Luglio scorso, con la quale in pratica programma la chiusura totale per tutta la giornata di Piazza Trivio e di Madonna dell’Arco. Si richiamano norme del Governo Centrale dandone una interpretazione assolutamente opinabile e senza alcuna comunicazione e confronto con i Cittadini e gli operatori commerciali che si vedrebbero, mortificati e forse costretti a chiudere le attività. Gli esercenti di Piazza Trivio potrebbero o meno trarne benefici, cosa del resto non automatica perché i più lavorano di sera e soprattutto nei fine settimana ma è certo invece che altri locali del centro storico ne sarebbero sicuramente penalizzati, poiché vivono una situazione di disagio che sarebbe ulteriormente amplificata dall’eventuale dispositivo di traffico. Personalmente trovo questo atto illegittimo e non equo. Invito chi di dovere ad un ripensamento e ad una sospensione immediata di questo provvedimento, rimandando la problematica a chi tra poche settimane sarà eletto Sindaco di questa Comunità. Sconcertato da tale iniziativa agirò insieme ai Cittadini per contrastare a tutti i livelli la decisione dei Commissari e dei Funzionari che dovranno applicarla”.

- Advertisement -
- Advertisment -
- Advertisment -

Articoli recenti

Operaio cade da impalcatura a Marigliano. Simulato incidente a Somma

SOMMA VESUVIANA-MARIGLIANO. Simulano un falso incidente stradale per nascondere l’infortunio di un lavoratore in nero. Scoperti dai carabinieri sono stati denunciati. I carabinieri di Somma...

S.Anastasia. Ortocrazia e Fondazione Giorgio Almirante commemorano Rastrelli

SANT'ANASTASIA. L’associazione Ortocrazia e la Fondazione «Giorgio Almirante» commemorano Antonio Rastrelli. Alle 19, 30 di giovedì 3 settembre, ai Giardini di Villa Giulia di Madonna...

L’ex vicesindaco Caserta: “Ecco cosa abbiamo realizzato e cosa potremo fare” VIDEO

SANT'ANASTASIA. Elezioni 2020. Per la nostra rubrica: "Informiamo la città" abbiamo intervistato l'ex assessore al Bilancio e vicesindaco di Sant'Anastasia Mariano Caserta: "Spero che...

S.Anastasia. Antonio Ceriello in campo con Pone: “Rispetto reciproco”

SANT'ANASTASIA. Ex assessore degli anni '80 e '90, consigliere comunale fino al 2009; Antonio Ceriello ci riprova con il candidato sindaco Carmine Pone. Ritorna nello...

Fisco, nasce sportello unico professioni su bonus 110%

L'iniziativa proposta dall'Ordine degli architetti di Napoli Nasce lo sportello unico delle professioni per la gestione ottimale del «Superbonus al 110%» (ecobonus e sismabonus). L'iniziativa...
- Advertisment -