domenica 29 Gennaio 2023
HomeAppuntamentiBefana in piazza Mercato a Napoli, domani Fiera del giocattolo e della...

Befana in piazza Mercato a Napoli, domani Fiera del giocattolo e della calza

Befana in piazza Mercato – Fiera del giocattolo e della calza Martedì 3 gennaio 2023, alle
18:30, in Piazza Mercato, il Sindaco Gaetano Manfredi, l’Assessore al Turismo e alle
Attività produttive Teresa Armato e il Presidente Commissione Cultura, turismo e attività produttive Luigi Carbone interverranno all’inaugurazione del villaggio della “Befana in
Piazza Mercato – Fiera del giocattolo e della calza”. È tutto pronto nella storica piazza
Mercato e nella vicina Piazza del Carmine, restituita alla città dopo il restauro, per accogliere cittadini e turisti fino al 5 gennaio nel Villaggio della Befana.
L’iniziativa rientra nel programma “Vedi Napoli e poi Torni” sostenuto e promosso
dall’Assessorato al Turismo e alle Attività produttive e realizzato in collaborazione con Municipalità II, associazione Cultura Musicant, Fondazione di Comunità del Centro Storico di Napoli, Asso-Gio.Ca, Consorzio Botteghe Tessili, Consorzio Antico Borgo Orefici e Comitato commercianti mercato lavinaio.
Torna quindi l’Epifania più tradizionale di Napoli con un evento istituzionale ricco di momenti di intrattenimento dedicati non soltanto ai più piccini. In programma c’è infatti anche la Notte bianca che illuminerà la notte dello shopping tra il 5 e il 6 gennaio, ed il concerto di Valentina Stella, in Piazza Mercato giovedì 5 gennaio alle 21:00 (ingresso libero). Ad aprire il concerto sarà il cantante Michele Selillo.

Abbiamo bisogno di un piccolo favore

Nel 2020, 2 milioni 145mila persone hanno letto gli articoli de La Provincia Online. Eppure, siamo rimasti tra i pochi giornali online non a pagamento e lo abbiamo fatto perché siamo convinti che tutti meritino l'accesso ad una informazione corretta e trasparente. Ma stiamo subendo anche noi gli effetti una crisi economica senza precedenti, eppure abbiamo continuato a migliorarci, a studiare nuove rubriche e trasmissioni per la nostra webtv (che trasmette per ora sulla nostra Pagina Facebook). Per continuare a fare giornalismo di inchiesta, in un territorio difficile come il nostro, adesso abbiamo bisogno di voi lettori. Non abbiamo proprietari milionari. Il nostro giornale è libero da influenze commerciali e politiche e così vogliamo restare. Voi con il vostro piccolo aiuto economico ci permetterete di mantenere la nostra indipendenza e libertà. Un piccolo o grande aiuto che permetterà alla Provinciaonline di continuare ad informarvi su quello che tanti non vogliono dirvi.

Articoli recenti